A che mano indossa l'orologio?

Gli orologi da polso nell'era di avere la funzione di visualizzare il tempo su vari gadget non sono più una cosa necessaria. Ma si sono trasformati in un accessorio, che ha quasi ogni donna della moda, nonché un elemento dell'immagine di un uomo d'affari. Ciò solleva molte domande: come indossare un orologio e come sceglierle.

Come scegliere l'orologio giusto?

Su quale mano è l'orologio?

Prima di decidere su quale mano indossare un orologio, è importante scegliere il modello più comodo per te. E non dipenderà dal suo costo, sebbene tutti comprendano che per un prezzo conveniente comprare un oggetto di qualità oggi è molto, molto difficile. A cosa prestare attenzione e come determinare se sarà comodo utilizzare un'istanza specifica di un orologio da polso?

Il parametro principale che dovrebbe essere determinato immediatamente è il tipo di orologio. Al momento ci sono 2 opzioni: meccanica e al quarzo. Quest'ultimo è apparso non molto tempo fa ed è caratterizzato dalla presenza di una batteria, che nel tempo deve essere modificata. A tali orari il grado di inaccuratezza è minimo e inoltre non è necessario deluderli. E, dal punto di vista della tecnologia, questo è il meccanismo più avanzato, tuttavia, non è adatto a tutti a causa della sua "mancanza di cuore".

I modelli costosi prodotti dalle più vecchie case di guardia sono meccanici, proprio per la presenza di "vita" in essi. I meccanismi sono gli ingranaggi, l'eventuale inesattezza del percorso entro 4-40 secondi al giorno, così come la necessità di approccio. Ci sono anche modelli con la possibilità di rivestimento automatico, eseguita quando l'orologio è indossato per 8-10 ore al giorno.

Il prossimo parametro è ciò di cui è fatto il corpo del prodotto. Materiale ancora 2: plastica o acciaio. Non c'è dubbio che la plastica è la più leggera in termini di peso e anche conveniente. Inoltre, ti consente di creare molti colori che le persone creative apprezzeranno. Il principale inconveniente della plastica, ovviamente, è la sua fragilità: puoi rompere il caso con qualsiasi colpo distratto, che porterà alla necessità di acquistare un nuovo orologio. La situazione è diversa con il metallo. Con questo significa sia pietre preziose che opzioni più familiari: dall'acciaio inossidabile all'oro e al palladio. Come decidere tra loro?

Il corpo in ceramica è pesante, ma ipoallergenico e resistente; La lega di titanio è molto più leggera, è anche ipoallergenica, ma è abbastanza facile da graffiare, e ci sono anche difficoltà con la rimozione della copertura in titanio. L'acciaio inossidabile è considerato la scelta ottimale tra prezzo e qualità, ma ha anche un peso considerevole e richiede anche una lucidatura frequente dei graffi. L'ottone si ossida rapidamente, ma non è quasi danneggiato; alla (alluminio e zinco) a basso peso e basso prezzo presenta molti inconvenienti sotto forma di fragilità e instabilità ai graffi.

I metalli preziosi vengono scelti per enfatizzare il loro stato, mentre l'argento è soggetto all'ossidazione e si formano facilmente graffi sulla cassa. Ma la cosa principale che dovrebbe essere ricordata: a differenza del meccanismo, il corpo non può essere cambiato. Pertanto, quando si rompe, sorge la domanda di acquistare un nuovo orologio, non una riparazione.

Anche la copertura dell'orologio è considerata un punto importante: oltre al fatto che protegge il caso da fattori esterni, in presenza di metalli non ipoallergenici proteggerà la pelle del proprietario dell'orologio da reazioni allergiche. Inoltre, c'è spesso una funzione decorativa, come la doratura. La combinazione più utilizzata di nichelatura (strato intermedio) e ceramica o titanio.

Nei modelli più economici, il nichel è sostituito dal cromo e i prodotti rispettabili sono ricoperti di oro. Per questo, possono utilizzare fino a 3 metodi, la cui essenza è che quando si cerca il caso più resistente all'usura, vale la pena cercare i modelli con il marchio IPG. Il PVD e la placcatura elettrolitica non offrono una protezione così buona.

L'ultimo parametro a cui prestare attenzione è il vetro protettivo. La plastica è caratteristica dei modelli sportivi, di breve durata e non resistente ai danni. Il minerale è facile da battere e graffiare, e anche rapidamente diventa opaco (diventa nuvoloso), quindi richiede un rivestimento protettivo. Lo zaffiro è il più costoso e sicuramente il più resistente. Tuttavia, questo è solo un graffio: rompere un tale bicchiere di lavoro non farà. Nei moderni modelli di orologi di fascia media, c'è un vetro combinato (zaffiro e minerale) che combina i lati positivi di tutti i suoi componenti.

Come indossare un orologio: regole

Su quale mano è l'orologio?

  • Nelle specifiche tecniche, tutto ciò che non era elencato sopra si riferisce a sfumature aggiuntive, che sono selezionate in base ai desideri individuali di ciascuna. Ma questo non rimuove altri problemi. Ad esempio, come indossare un orologio? È necessario abbinarli alla propria immagine e al proprio stile, decidere quale mano indossare, cambiare le spalline o altri dettagli? Come rendere un orologio da polso un accessorio elegante?
  • L'unica raccomandazione che gli esperti di moda danno è quella di abbinare la dimensione dell'orologio alle dimensioni della mano e del polso. Tuttavia, non può essere considerata un assioma: anche su una ragazza fragile con i polsi sottili, un orologio massiccio e di grandi dimensioni può essere inserito armoniosamente. Oltre a non sempre su pennelli larghi, i campioni graziosi andranno persi. In che modo anche il cinturino o il bracciale guarderanno il prodotto, non importa.
  • Oggi, al culmine della popolarità è stato il modello di orologio del marchio Moschino, in cui il cinturino in pelle è ricoperto da una sciarpa di seta. La base può essere rimossa e semplicemente legare un polso con un fazzoletto in più file. Per analogia con questo esperimento, molte ragazze hanno iniziato ad aggiungere un fazzoletto ai loro modelli di orologi, estranei a Moschino.
  • Quanto è compatibile questa idea con le immagini di tutti i giorni? È possibile inserire tale accessorio in qualsiasi look casual - dai jeans e una blusa a un vestito; Inoltre, è molto comodo cambiare costantemente le sciarpe, selezionandole in ombra e con il motivo per il materiale di abbigliamento. L'unica cosa che con uno stile sportivo questa tendenza va quasi contro.
  • Su quale mano è l'orologio? Non c'è una risposta chiara a questa domanda. Per qualcuno è più comodo metterli sulla mano che lavora, e per qualcuno, come i braccialetti, è meglio spostare l'orologio sulla mano che è sempre libera. Lo stesso vale per la posizione del quadrante: all'esterno o all'interno del polso. Nella maggior parte delle situazioni, la scelta dipende solo dalle preferenze personali.
  • I professionisti, d'altro canto, raccomandano di concentrarsi sulla mano su cui vengono indossati i braccialetti e altri gioielli: dopo tutto, anche gli orologi più eleganti e delicati si sentiranno, e quindi possono interferire con le solite azioni, fino alla consueta disposizione dei pennelli sulla superficie del tavolo. Gli psicologi credono che esista una relazione tra la mano che una persona ha sul suo orologio e il suo personaggio e, a loro parere, le persone che hanno uno scopo, che sono innamorate del loro lavoro e fissano grandi obiettivi, indossano gli orologi sulle loro mani.

Quali orologi indossano le celebrità?

Se una ragazza sceglie un orologio come accessorio di moda, spesso si concentra sull'esempio di qualcun altro, che è più facile da prendere da star nazionali e straniere. Sanno esattamente cosa indossare, come e perché.

Su quale mano è l'orologio?

Contrariamente all'assunzione che tutte le donne scelgano modelli eleganti con cinturino intrecciato e quadrante piccolo, i personaggi pubblici dimostrano il contrario. Ad esempio, a Rihanna, è possibile vedere un orologio meccanico svizzero con un grande quadrante in metalli preziosi (incluso un braccialetto). Non meno imponente e la stessa dorata di Victoria Beckham, una famosa fashionista, il cui stile è ammirato da molte ragazze. Non restare indietro i loro "colleghi" e Jennifer Aniston, la cui scelta nell'orologio da polso questione simile scelta di Rihanna: semplice, quasi come un uomo, ma molto costoso, perché quadrante rotondo Rolex.Krupny e cinturino in pelle nera con senza fronzoli - la scelta Masha Fokina e Ksenia Sobchak.

Su quale mano è l'orologio?

Ma non tutte le dive di Hollywood hanno cambiato i loro pezzi femminili: Angelina Jolie apprezza l'elegante Chanel House, che è confermata dagli orologi da polso puliti, realizzati in nero, su un braccialetto nero-argento, con un lungo quadrante rettangolare con angoli inclinati. In eleganza, né con questo modello, né con Angelina stessa non competono. Il modello elegante con quadrante esagonale di TAGHeuer è amato da Maria Sharapova e Natasha Alam preferisce un orologio in argento con un cronografo e una miriade di cristalli Swarovski attorno al cerchio.

Su quale mano è l'orologio?

Ad oggi, non esiste un'unica tendenza generale nella selezione degli orologi e nel modo in cui sono indossati. Ed è improbabile che appaia: questo accessorio esprime spesso l'individualità di chi lo indossa e quindi non è molto suscettibile alle tendenze della moda. Se è armonicamente inscritto nell'immagine complessiva, il problema di colpire la forma del quadrante o il materiale del cinturino nelle tendenze non avrà un ruolo.

housewatchs.ru

Aggiungi un commento