Come cucire un nastro per tende

Nel design degli interni, le tende non sono l'ultima, ma non basta scegliere un tessuto attraente. Fissarlo in modo che ripeta perfettamente l'immagine concepita è anche importante. Fortunatamente, per facilitare questo compito, sono stati creati molti accessori, tra cui il ruolo principale del nastro per tende.

Nastro per tende: foto e caratteristiche della selezione

Come cucire un nastro per tende

Come cucire un nastro per tende

Come cucire un nastro per tende

Al centro, il nastro per tende è una larga treccia che funge da cornice per il tessuto della tenda. Imposta la direzione, la dimensione e la profondità delle pieghe, mantiene la tenda nella tensione desiderata. Le corde, precedentemente intrecciate in fasci, sono allungate lungo l'intera lunghezza della treccia. Dopo aver cucito il nastro per tende, la tensione e il montaggio sono fatti per mezzo di questi cavi, e le pieghe risultanti sono uniformi e fisse. L'uso di questi accessori consente anche senza l'aiuto di un professionista di dare l'aspetto desiderato del tessuto per tende e di fissarlo con ganci infilati in anelli sul prodotto. Tuttavia, i nastri per tende hanno molte varietà, nelle quali non sorprende confondersi.

Innanzitutto, è importante capire che, per la natura del loro fissaggio, distinguono tra accessori attaccati e adesivi termoadesivi. Quest'ultimo non è consigliato per i tessuti pesanti, poiché viene fissato solo stirandolo. Permette però di evitare buchi nei punti in cui viene forato un ago, che è importante quando si lavora con materiali sottili e delicati, in secondo luogo, a seconda del tessuto a cui saranno attaccati i raccordi, le tasche per ganci, le guarnizioni necessarie per i rigidi agnelli, ecc. d.

Ma le principali differenze che ci hanno permesso di vedere più di 100 diverse strisce di tende sugli scaffali dei negozi oggi sono la trasparenza del loro materiale, la larghezza, la forma delle pieghe, il numero di finimenti che passano attraverso gli accessori. Tutti questi fattori sono necessariamente presi in considerazione quando si sceglie. E se alcuni di loro dipendono solo dal gusto dell'acquirente, allora alcuni richiedono di costruire sul tessuto per tende acquistato.

In particolare, se non è denso, è consigliabile selezionare un nastro tenda trasparente che non diventi un elemento estraneo. Per i tessuti sottili, si raccomanda di prestare attenzione alle versioni strette dei raccordi e, di conseguenza, per quelli pesanti e densi - più ampi.

Et al. momento - la funzionalità di questo hardware. Esistono versioni per binari del tubo che non implicano alcun fissaggio: il nastro verrà successivamente inserito sul tubo stesso. Se è necessario attaccare i ganci al lato sbagliato, i loop sono collegati ad esso. Tale nastro per tende sarà chiamato "Velcro". Le tende romane francesi, oltre all'assemblaggio orizzontale, devono anche creare pieghe verticali, per le quali è stato creato uno speciale nastro verticale. Inoltre, è necessario concentrarsi sull'etichetta fornita dal produttore. Quindi per organza è apposta la lettera "T", per tessuti trasparenti - "/ Z", per polmoni "F", e per densa "Z". Il nastro per tende per tessuti universali ha il simbolo "U" ei numeri con la lettera "K" indicano il coefficiente di assemblaggio.

Come cucire un nastro per tende?

Come cucire un nastro per tende

Gli accessori sono sempre selezionati dopo aver acquistato una tenda di tessuto. Pertanto, se hai iniziato a pensare ai modi di cucire le tende, si presume che il materiale principale sia già disponibile. È importante assicurarsi che la lunghezza del nastro per tende sia sufficiente per il tessuto disponibile, per il quale il coefficiente del suo assemblaggio è studiato in dettaglio. È facile da decifrare: sembra 1: N, dove "1" è 1 m di nastro per tende e "N" è la larghezza del tessuto per tende. A questo indicatore deve essere aggiunto 8-10 cm, che cadrà sull'orlo. Nell'assemblaggio più semplice, N è spesso uguale a 1,5; per sbuffare e ruffare un po 'di più - 2; Saranno necessari 2,5 m di tessuto per 1 m di nastro per le pieghe bantovye e le pieghe radiali, e tutti i 3 m per quelli tripli e cilindrici.

Prima di iniziare ad applicare il nastro per tende sul tessuto, è importante elaborare il tessuto stesso. Qui il compito principale è prevenire possibili spargimenti ai bordi. A tale scopo, i fili adiacenti (2-3 pezzi) vengono estratti con un piccolo rientro dal bordo. È più conveniente farlo con un ago, dopo di che si forma un percorso lungo il nastro, lungo il quale viene tagliato l'eccesso. Questa procedura viene eseguita attorno al perimetro del tessuto della tenda. Quindi la sua altezza viene regolata, se necessario. In questo caso, viene lasciata una striscia aggiuntiva, di dimensioni uguali alla larghezza del nastro della tenda con un aumento di 0,5-1 cm.

Questo aumento scompare nel passaggio successivo, quando si piega verso l'interno lungo il bordo superiore e viene spazzato via, e quindi viene stirato. Il nastro per tende viene applicato alla parte compatta del tessuto in modo che ci sia un rientro di 0,5-1 cm dal bordo superiore. A questo punto, è necessario assicurarsi che i raccordi siano in uno stato rilassato: vale a dire. non è stretto con imbracature, il nastro è assolutamente piatto.

Quindi è necessario prendere alcuni punti singoli sul tessuto con diversi punti larghi. Sul lato del mobile, c'è anche spazio libero lasciato al bordo della tenda - già 1-1,5 cm. Dopo di ciò, il nastro della tenda viene cucito con un punto finale sulla macchina da cucire, per il quale 3-4 linee sono fatte di copie larghe a seconda del numero di corde: di loro.

Lo stadio finale è l'elaborazione del bordo laterale. Per questo, viene eseguita una doppia piega: in primo luogo, la sezione vuota del tessuto vicino al nastro viene piegata a metà, quindi viene piegata nuovamente, coprendo il bordo dei raccordi. È importante non chiudere i fili di tensione in questo momento: dovrebbero essere rilasciati all'esterno un po 'prima, lasciando un'area libera tra la curva e l'inizio dei finimenti. Terminato il punto di rifinitura lungo le pieghe lungo le tende, la procedura per cucire il nastro per tende è completata.

Imparare a cucire un nastro per tende su tulle

Come cucire un nastro per tende

Si consiglia di iniziare una prova di tende da cucire con tulle economico per ottenere una mano piena zeppa. Su di esso, così come su organza, vengono selezionati nastri sottili e sottili, il più delle volte in poliestere trasparente. Sono fissati con estrema cautela, dal momento che un tale tessuto non tollererà alcune forature al 1 ° posto. La larghezza di tali raccordi non supera i 2,5 cm e non presenta complicati motivi di massetto: fondamentalmente forma le classiche pieghe della fisarmonica. Inoltre, durante la cucitura, la pressione del piede e la tensione dei fili vengono regolate: ignorando questo oggetto si danneggerà il tulle.

Lo schema di cucitura dei nastri per tende su tulle è identico a quello descritto in precedenza. Ma dovresti prestare attenzione ad alcuni punti che sono caratteristici di questo materiale sottile. La rientranza quando si combinano il bordo superiore e gli accessori è sufficiente per fare uno 0,3 cm, indicando questa linea di finitura del bordo. Il nastro stesso è fissato su 2 righe: superiore e inferiore. Inoltre, è necessario avere dei perni da sarto, che manterranno leggermente il tessuto strisciante, impedendo loro di perdere la direzione e di distorcere il disegno. L'area su cui viene eseguito il lavoro, sotto il piede, viene allungata insieme al nastro in entrambe le direzioni e viene immediatamente fissata con un punto sottile con un piccolo passo.

Alla fine della procedura di cucito, molte persone dimenticano un dettaglio importante: le corde con le quali si stringono le tende. Dal bordo, sono legati insieme in un nodo all'estremità, per non impedire lo stiramento inverso prima di lavare le tende. È per questo motivo che è necessario tirare le imbracature un po 'prima rispetto al bordo dei raccordi, lasciando una piccola lunghezza libera. Quando la tenda si avvicina, guadagnando tutte le sue pieghe, le corde si appenderanno lungo il fianco, diventando un pezzo extra all'interno. Pertanto, i professionisti raccomandano sullo stesso lato interno, esattamente sotto il punto di imbracature fuori dal nastro della tenda, di creare dal suo pezzo una piccola tasca in cui i bordi delle corde saranno nascosti.

Dopo aver studiato tutti i trucchi del cucito su un nastro per tende, puoi facilmente simulare tende originali per la tua casa. Nonostante le apparenti difficoltà, questo accessorio semplifica enormemente il compito, e la pratica su materiali meno costosi ti permetterà di verificarlo personalmente.

Aggiungi un commento