Come disegnare una stella

Sembra a molti che la stella sia l'elemento più facile da disegnare a mano. Qualcun altro nell'infanzia è stato insegnato da una sola riga, senza prendere la penna dal foglio, per disegnare una stella a cinque punte. Ma è risultato perfettamente liscio, con raggi simmetrici? Per coloro che vogliono rappresentare un vero analogico di una stella dalla torre del Cremlino, dovrai seguire una certa sequenza di azioni.

Stella a cinque punte: una semplice master class

Oltre al fatto che la stella del Cremlino ha gli stessi raggi nella sua lunghezza, larghezza e angolo, è anche ingombrante. Sembra che sia impossibile disegnare una figura del genere senza abilità speciali. Ma una tale opinione è sbagliata: dovresti armarti di una matita, una gomma e una bussola. Oltre a pazienza, tempo libero e conoscenza delle regole della geometria.

Come disegnare una stella?

Nella fase iniziale, viene disegnato un cerchio, la cui linea non deve essere resa troppo chiara e luminosa: ha un carattere ausiliario e quindi verrà cancellata in seguito. Il raggio viene scelto arbitrariamente, ma per i principianti non è consigliabile prendere un valore inferiore a 7-8 cm, poiché è molto più difficile disegnare piccoli elementi. Se non c'è la bussola, puoi circondare il bicchiere o la tazza rovesciati. Il suo diametro è sufficiente per inserire la forma desiderata all'interno del cerchio.

Il prossimo passo è dividere il cerchio in 5 parti uguali, in base a quali punti sono segnati su di esso. Come fare questo? L'opzione più semplice è usare un goniometro. Dato che in un cerchio di 360 gradi, dividendo questo numero per 5, puoi ottenere 72 gradi. Di conseguenza, ogni 72 gradi ci saranno tacche che indicano la divisione del cerchio.

Se non c'è il goniometro, ricorda il metodo geometrico. Per fare ciò, il centro è segnato in un cerchio, da cui si estendono le linee rette verticali (AB) e orizzontali (CD), che sono i diametri di un cerchio. Su una qualsiasi metà di queste linee rette (più comoda - su quella orizzontale), viene contrassegnata la metà (E), che diventerà il centro del nuovo cerchio che interseca il punto superiore della retta verticale (C).

Il raggio di questo cerchio dovrebbe essere spostato sull'altra metà del cerchio, facendo ora il punto superiore (C) al centro. Il luogo in cui il nuovo cerchio attraversa la linea orizzontale diventerà il punto F. E il segmento risultante CF è considerato il valore da punto a punto nella parte divisa in 5 parti del cerchio principale.

Dopo che il cerchio ha ricevuto 5 punti, devono iniziare a connettersi l'uno con l'altro per ottenere una stella. Lasciali figurativamente, partendo dall'alto, otterranno le lettere M, N, L, O e P. Quindi le linee vengono tracciate da M a L, da N a O, da L a P, da O a M, e da P a N: t .E. i punti sono collegati attraverso 1. Di conseguenza, lo schema della stella è di fronte a te, tuttavia, è necessario descriverlo più chiaramente, e anche per cancellare il cerchio ausiliario. Inoltre, il volume della figura non è ancora apparso, ma voglio ottenere un'immagine 3D.

A questo scopo, inizia la creazione di facce: viene disegnata una verticale da ciascun vertice, che dovrebbe entrare in un angolo ottuso opposto. Successivamente, la gomma viene cancellata e il pentagono interno ottenuto collegando i punti. E il tocco finale sarà solo la pittura delle facce per aggiungere volume: di solito ogni raggio di una stella divide la luce e l'ombra a metà - la metà sinistra diventa nera, quella destra rimane bianca. O viceversa. Si consiglia inoltre di occuparsi della saturazione del colore nero, comprimendolo nella direzione in cui la luce non cade. Se vuoi ottenere uno schema della stella del Cremlino, molte più linee si troveranno sui bordi dipinti: formando una piccola stella al centro e raggi che si collegano da esso dai suoi angoli ottusi.

Imparare a disegnare la stella di David

Come disegnare una stella?

Con figure a cinque punte, la varietà di stelle non finisce: in particolare, la Stella di David ha 6 raggi ed è considerata un simbolo religioso ebraico. È un po 'più facile da disegnare, poiché è composto da 2 triangoli equilateri. Ma è possibile crearli e disporli idealmente senza carta in una gabbia, dove è facile misurare le dimensioni dei volti?

Come nella lezione sulla stella a cinque punte, puoi utilizzare bussole e un goniometro: dividi il cerchio in 6 parti di 60 gradi ciascuna, combina i punti tra loro, rimuovi le linee ausiliarie extra e ottieni una figura finita. E puoi fare diversamente, prendendo solo una bussola e un righello, ma senza creare un cerchio iniziale. A tal fine, viene tracciata una linea orizzontale, la cui lunghezza è determinata arbitrariamente. Tuttavia, è importante capire che viene presa esattamente la stessa altezza per lo spazio libero su carta. Pertanto, se la lunghezza della linea è di 10 cm, gli stessi 10 cm restano in basso e in alto.

La soluzione della bussola viene considerata uguale alla lunghezza della base del triangolo futuro, dopo di che l'ago viene posizionato alla fine dell'orizzontale e un arco viene disegnato con una matita. La stessa azione viene ripetuta dall'altra parte. Il punto di intersezione degli archi sarà la parte superiore di un triangolo isoscele, la cui base è in alto. Metà della stella è pronta, ma ora devi disegnare lo stesso triangolo con la base in basso. E l'intera difficoltà sta nella sua posizione corretta.

In realtà, questo è più facile di quanto sembri: con un righello, ogni lato del triangolo esistente è diviso in 3 parti, in modo che appaiano 2 punti. All'interno del triangolo, i punti sono collegati tra loro, e tutti i vertici di un grande triangolo diventano i suoi vertici simili a quelli piccoli equilateri. Resta solo da collegare il righello, estendere queste linee in tutte le direzioni e i loro punti di intersezione saranno i vertici del nuovo triangolo.

Dopo aver rimosso i trattini con una gomma, una stella di David a sei punte perfettamente piatta rimarrà sul foglio. Se necessario, esattamente la stessa stella viene disegnata al suo interno da linee parallele a quella principale. Quindi le zone interne vengono cancellate e viene visualizzato un contorno sottile o una figura senza nucleo.

Video tutorial per principianti

Hai familiarizzato con gli schemi di disegno delle stelle più famose e dopo l'allenamento sarai in grado di disegnarne uno in 2-3 minuti, usando solo 2 strumenti, senza contare la matita. Lascia che questa piccola vittoria sul fronte artistico sia l'inizio di una serie di nuovi, più eccitanti, i tuoi successi nelle arti visive!

Aggiungi un commento