Come lavare con un aspirapolvere

Le tecnologie si stanno sviluppando ad ogni nuovo giorno e ciò che prima sembrava un'idea utopica oggi è già implementato e facilita le attività quotidiane con la sua funzionalità. Ad esempio, gli aspirapolvere che riempivano il mercato del prodotto non molto tempo fa, sono già apparsi in quasi tutti gli appartamenti. E quelli che non li hanno acquistati, cominciano a pensare all'acquisto. Ma prima è necessario capire come usare un aspirapolvere, quali sono le differenze tra i modelli.

Come usare un aspirapolvere per bucato?

Come lavare con un aspirapolvere?

Pulizia automatica a umido: il sogno di quasi tutte le donne. Ma quanto può realizzare il suo aspirapolvere in lavatrice? Anche questo risultato del progresso tecnico non è privo di difetti: non è possibile pulire un parquet o un tappeto con esso, se non si basa su materiali artificiali. La stessa lana o legno bagnati emettono un odore sgradevole e si asciugano piuttosto lentamente se non sono sottoposti a un aiuto esterno: per esempio, asciugando all'aria aperta.

E se il tappeto è ancora possibile da portare in strada (quando si vive in una casa privata), allora parquet e pavimenti in laminato non lo consentono. Alcuni modelli dell'aspirapolvere trattano la superficie da pulire, attingono immediatamente e l'umidità in eccesso, ma non tutti i produttori hanno portato questa funzione all'ideale. E anche se ti imbatti in un modello del genere, si consiglia di sbagliare, dopo aver trattato il parquet e il tappeto con uno spray che protegge dall'umidità.

Il resto dell'aspirapolvere, ovviamente, la cosa - necessaria da usare, se usato su piastrelle e pietra, linoleum, plastica. Questo è particolarmente vero per le aree ad alta permeabilità, dove la pulizia a secco diventa difficile. Inoltre, è molto più veloce e più comodo usare un aspirapolvere per la pulizia della macchina, piuttosto che uno straccio.

Inoltre, è indispensabile per le persone che hanno una reazione allergica ai peli degli animali e per coloro che hanno bisogno di una costante inumidimento dell'aria. Un'altra funzione utile è usata raramente: la capacità di distruggere il liquido fuoriuscito su una vasta area (ad esempio, un improvviso sfondamento della batteria). Hostess particolarmente intraprendenti anche con occhiali e specchi puliti con l'aiuto del lavaggio degli aspirapolvere, anche se per questo è necessario acquisire fondi aggiuntivi che sono diversi da quelli utilizzati per la pulizia di pavimenti e pareti.

L'interazione con un aspirapolvere non è più difficile che con un lavaggio a secco orientato: in 1 dei suoi serbatoi viene versata acqua pulita, nel 2 ° lascia sporco. A seconda del modello specifico, il detersivo viene posto nella stessa vasca dove è già stata versata l'acqua o in un compartimento separato. Successivamente, acqua e detergente vengono miscelati nel tubo (se non sono stati precedentemente miscelati) e scaricati in un flusso sottile e denso da sotto l'ugello. Allo stesso tempo, attraverso l'ugello nel tubo, l'aria viene aspirata insieme alla schiuma sporca che si forma sulla superficie da pulire.

La quantità di acqua, come la pressione del getto, può essere regolata, ma non tutti i modelli di aspirapolvere consentono di farlo durante il processo di lavorazione. Alcuni hanno bisogno di impostare tutti i parametri prima della pulizia. Elevata potenza - il garante del fatto che il tappeto non ha il tempo di bagnarsi prima che il flusso d'aria cominci a prendere umidità da esso, e l'ugello del vuoto - non c'è bisogno di monitorare personalmente il processo di aspirazione e aspirazione dell'acqua. E qui dovrebbe essere compreso che l'indicatore non è il consumo di energia, che può avere cifre a 1600W, e la potenza di aspirazione - 400W è considerata la sua barra superiore. È importante concentrarsi su di esso se si desidera pulire i tappeti senza successiva asciugatura.

Come lavare con un aspirapolvere Zelmer?

Come lavare con un aspirapolvere?

Ogni modello di aspirapolvere ha le sue peculiarità di utilizzo, quindi non esiste una singola istruzione per loro. Tuttavia, all'interno di un singolo produttore, la tecnologia è spesso la stessa. Ad esempio, con gli aspirapolvere del marchio Zelmer, tutto è il più semplice possibile: dopo l'acquisto, l'attrezzatura è pronta per funzionare. È necessario scegliere un ugello specifico, tra cui il classico pennello, che raccoglie la polvere, e un semplice ugello triangolare per la pulizia a umido sono chiamati i più universali. Successivamente, il sacchetto raccoglipolvere viene rimosso, sostituito da un filtro acqua, che viene immediatamente riempito d'acqua. Allo stesso tempo, l'acqua viene versata nel serbatoio, dove viene introdotto il detergente. Il serbatoio e il filtro sono attaccati all'aspirapolvere ed è pronto a partire.

Per la pulizia a umido è importante solo fissare correttamente l'ugello che si collega al tubo dell'acqua e, a sua volta, deve essere collegato al tubo principale, per il quale il produttore propone di utilizzare clip (staffe). Un regolatore di pressione dell'acqua è collegato al tubo e dopo di ciò l'aspirapolvere può essere collegato. Il potere è regolato da pulsanti sulla sua custodia. Lo stesso processo di pulizia con un aspirapolvere zelmer è simile a quello che viene fatto con altri aspirapolveri di questo tipo. Sull'impugnatura, il pulsante di erogazione dell'acqua viene bloccato, l'area richiesta viene inumidita e il pulsante viene abbassato, dopodiché si verifica un passaggio secondario nella stessa area e l'umidità viene aspirata nell'aspirapolvere.

Dopo la pulizia, tutte le parti, incluso il filtro, sono sciacquate con acqua corrente e asciugate naturalmente.

Aspirapolvere: recensioni dei consumatori

In generale, una tale novità è accettata positivamente dai consumatori russi ed europei, ma dire che assolutamente tutti gli aspirapolvere di lavaggio giustificano il loro costo è impossibile. Il contrasto delle recensioni lo conferma: non tutti i produttori possono fare l'aiutante perfetto per la pulizia a umido. Chi l'ha fatto meglio?

Gli aspirapolveri del marchio tedesco Thomas hanno ricevuto da tempo il punteggio più alto da parte dei clienti, ma questo vale per i modelli classici con lavaggio a secco. Le opzioni combinate qui non sono ancora perfette. In particolare, una copia chiamata Aquafilter provoca reclami. Anche se alcune donne e uomini sono pronte a ignorare il peso e le dimensioni dell'aspirapolvere, poiché il suo uso non è quotidiano, l'inconveniente dell'assemblaggio non è più evidente.

Come lavare con un aspirapolvere?

  • In primo luogo, lo sporco raccolto durante la pulizia ostruisce completamente l'interno dell'aspirapolvere, in conseguenza del quale è necessario lavare non solo il serbatoio vuoto, ma anche altre parti, compreso il contenitore del detersivo. Pertanto, questo processo richiede molto tempo libero. In secondo luogo, gli elementi del gruppo sono fissati male, a seguito del quale alcune donne si sono riferite al tubo costantemente cadente che alimenta il detersivo all'interno. In terzo luogo, lo schema delle modalità di commutazione da secco a lavaggio è stato premiato con feedback negativo: ciò richiede il disassemblaggio e il riassemblaggio dell'apparecchiatura, che di nuovo non risparmia tempo. L'aspirapolvere di lavaggio di Thomas svolge abbastanza bene la sua funzione di pulizia, ma i difetti menzionati prima rovinano tutto il piacere di una tale pulizia.
  • È interessante notare che anche i modelli di fascia bassa del marchio Moulinex meritavano risposte molto più entusiaste al loro indirizzo. Ma gli aspirapolveri più popolari oggi sono di nuovo prodotti del marchio tedesco Kärcher. Nelle sue dimensioni, come qualsiasi altro aspirapolvere per la pulizia a umido, non può essere paragonato al solito: ingombrante e pesante. Ma anche le donne nelle recensioni del modello SE5100 hanno ammesso che le dimensioni non offrono inconvenienti particolari. Inoltre, l'aspirapolvere affronta perfettamente i suoi compiti: dopo di esso, i tappeti non rimangono bagnati.
  • Inoltre, questo modello ha una grande capacità di serbatoio per acqua pulita (5 litri) e sporco (6 litri). Pertanto, i proprietari di grandi locali non dovranno dopo ogni mq. cambia l'acqua e cerca le prese più vicine: il cavo consente di lavorare a una distanza di 5 m. Un gradevole bonus nella configurazione è di 5 ugelli: per la pulizia a secco classica, per il silicone morbido e umido e per la pulizia di mobili e angoli. Rumore durante il funzionamento a un livello non superiore al rumore degli aspirapolvere ordinari.
  • Ma tra gli automobilisti, a giudicare dalle recensioni, gli aspirapolveri della marca Vax sono popolari. Le donne lavorano con loro più difficili degli uomini a causa delle dimensioni delle attrezzature, ma la potenza e la facilità di gestione si giustificano. La maggior parte dei modelli ha diverse modalità di pulizia a umido, che cambiano istantaneamente.

Riassumendo, si può affermare che un aspirapolvere per lavatrice come categoria di elettrodomestici è un grande aiuto nella pulizia, ma si ripaga solo in stanze grandi: è scomodo lavorare con esso in un piccolo appartamento. Ha anche senso comprare un aspirapolvere in presenza di animali domestici che lascino la lana: ce la farà immediatamente. In caso contrario, le recensioni mostrano che il lavaggio a secco non può essere meno efficace.

Aggiungi un commento