Come piegare la maglia

Per evitare la deformazione della loro forma, si consiglia di conservare i prodotti per la spalla sui ganci, ma tale schema non è sempre ammissibile. Ad esempio, se ce ne sono troppi nell'armadio e l'armadio non contiene appendini, è necessario avere alcune cose sugli scaffali. Le giacche devono essere lasciate in posizione verticale, ma le camicie e le camicette possono essere posizionate orizzontalmente. Tuttavia, la domanda principale sorge qui: come piegare la camicia in modo che non esiti?

Come piegare la maglietta?

Come piegare la camicia in modo che non si piega?

Esistono molti algoritmi per piegare una maglietta, una camicetta o una maglietta, oltre a polo e qualsiasi altro prodotto per la spalla realizzato in tessuto stropicciato. Il più semplice e frequentemente utilizzato nella vita di tutti i giorni solo 2, ma ognuno di essi inizia con abbottonatura sul tema dell'abbigliamento.

A proposito, dopo il lavaggio, prima dell'essiccazione verticale, è anche necessario eseguire queste azioni. Questo requisito è dovuto al fatto che dopo il fissaggio la cosa assume la posizione più uniforme rispetto alle cuciture laterali, elimina la possibilità di divergenza delle metà anteriori e, di conseguenza, la deformazione. I bottoni sono fissati sulle maniche, il prodotto viene posizionato a faccia in giù su una superficie piana.

Quindi puoi utilizzare la prima delle 2 opzioni: puoi piegare le maniche lungo la cucitura della spalla all'interno. Non appena la manica raggiunge la linea del pulsante, viene piegata nella direzione opposta in senso verticale, a seguito della quale si forma uno zigzag. Dopodiché, lungo una linea di piegatura trasversale immaginaria, la maglia viene piegata a metà e ritratta nella posizione di stoccaggio.

È possibile fare diversamente: la manica si piega anche dalla cucitura della spalla, ma rimane in una posizione verticale, non deformata da pieghe extra. L'elemento guardaroba dal basso è piegato due volte: prima lungo la linea orizzontale nell'area della cintura, poi lungo quella che divide il resto della maglia a metà. Questa è l'opzione più attraente quando è necessario rimuovere la cosa in modo compatto.

Secondo l'ultimo schema per l'aggiunta di una maglietta, devi prendere il prodotto da sopra e da sotto per il punto medio tra il bordo esterno del collo e la cucitura della spalla. Dopo un leggero allungamento, apparirà una verticale, lungo la quale si desidera piegare la cosa verso l'esterno, verso la parte posteriore. Lo stesso avviene con l'altro lato, dopo di che le maniche posteriori forate raggiungono verticalmente la piega e si piegano in modo che il polsino sia nella parte inferiore. Sarà necessario solo piegare la maglia a metà della metà lungo linee orizzontali.

Video tutorial e suggerimenti

Va notato che anche quando si seguono gli algoritmi di cui sopra, è possibile ottenere una camicia dallo scaffale in uno stato non nello stato in cui era immediatamente dopo la stiratura. Se, in generale, il prodotto non si ammacca, le rughe appariranno lungo le maniche, una linea trasversale apparirà sulla metà posteriore e anteriore. Evitarli è impossibile al 100% se il prodotto si trova in una posizione orizzontale. Ma in tuo potere ridurre la gravità di queste pieghe e linee.

  1. Per prima cosa, prima di piegare la camicia, è necessario attendere che sia completamente asciutta, anche dopo aver stirato. Altrimenti, quando tutta l'umidità, compresa quella ottenuta dal trattamento a vapore, evapora, il prodotto manterrà la forma ottenuta mediante levigatura.
  2. In secondo luogo, quando ci si avvicina al bordo longitudinale della manica o alla cucitura laterale, non premere il ferro sulla maglietta: questo contribuisce alla formazione di frecce che rimarranno sul soggetto dell'armadio.
  3. Terzo, dopo che la maglietta è stata piegata, deve essere posizionata su uno scaffale in modo che le altre cose non esercitino pressione su di esso. L'eccezione sono le stesse camicie leggere che possono essere impilate l'una sull'altra.

Come piegare la camicia in modo che non si piega?

Non importa quanto diligentemente pieghi la maglietta, a volte succede una seccatura, e la cosa dopo lo stretching ha rughe leggere, rughe, ecc. Questo è particolarmente caratteristico delle pieghe nel caso in cui il prodotto è stato a lungo nello stato piegato. E 'possibile in qualche modo restituire la levigatezza di una maglietta senza usare il ferro e dispositivi simili, specialmente se è successo sulla strada?

È più facile ripristinare l'indumento, trattandolo con vapore caldo, ma dopo ciò occorreranno circa 1 ora per completare l'asciugatura. E immediatamente si dovrebbe notare che questo metodo non funziona con tutti i tessuti, e il lino naturale, per esempio, si siederà un po '. È buono per maneggiare cotone, seta, cambric e qualsiasi altra maglietta fatta di materiali costosi e delicati attraverso il vapore.

Per restituire l'aspetto originale del prodotto a spalle deformate in condizioni stradali (ad esempio, un viaggio di lavoro), viene appeso ai ganci del bagno, dove viene erogato vapore a causa della lunga discesa di acqua calda. Sarà sufficiente tenere la maglia qui per 5-10 minuti per ottenere una cosa completamente liscia e pronta all'uso.

Come piegare la maglietta durante il viaggio?

Come piegare la camicia in modo che non si piega?

Se la questione dello styling di una maglietta è rilevante in termini di raccolta di una valigia, molti sono in attesa di una nuova difficoltà: più spesso vengono presi 2-3 articoli di questo tipo di guardaroba, o anche di più, per cui è necessario piegare le camicie insieme, ma non permettere si accartocciarono e si sgualcirono. Come fare questo?

In alcuni casi, non puoi piegare magliette e piegare. Una soluzione simile è consentita per le polo e per i prodotti realizzati con tessuti delicati: seta, batista, ecc. Per il bagaglio, trasformare una camicia in un "rotolo" è a volte molto più preferibile rispetto alla sua confezione tradizionale, poiché con questo metodo non ci saranno pieghe verticali e orizzontali. L'elemento dell'armadio dovrebbe essere ampliato come nel modello classico: i pulsanti sono abbottonati, la parte anteriore alza lo sguardo. Poi le maniche sono piegate all'indietro, con l'esatta osservanza della linea della cucitura della spalla, e la maglietta, dal basso verso l'alto, è avvolta in un rotolo. È importante capire che è impossibile renderlo stretto: altrimenti si verificherà un diverso tipo di deformazione e i bordi inizieranno a gonfiarsi. Inoltre, non è possibile ruotare il colletto: si sovrappone al risultante "rotolo" e la cosa viene ritratta nella valigia con il colletto abbassato.

Oltre allo schema classico dell'algoritmo e della torcitura della camicia discussi sopra, dovrai usare qualche altro accorgimento. In primo luogo, una valigia per cose così delicate e facilmente spiegazzate, come le camicie, deve avere pareti rigide. In secondo luogo, se ci sono molte cose, si consiglia di acquistare speciali scatole di cartone piatto per loro. Tuttavia, questo non è sempre conveniente se la valigia è piccola e devi indossare molti capi di abbigliamento: in ogni caso, il cartone occuperà spazio.

Come piegare la camicia in modo che non si piega?

In terzo luogo, è necessario occuparsi di dettagli come il colletto e il bracciale, soprattutto se sono stretti. Si consiglia di non gettare le forme di plastica che sono attaccate alle camicie al momento dell'acquisto: sono eccellenti per il fissaggio di queste aree del prodotto spalla, che consente di evitare le pieghe. Inoltre, se con l'aspetto di una deformazione su una tela comune, è facile stirare, quindi il colletto spiegazzato sarà molto più problematico. Nella zona vuota del collo, è opportuno posare qualsiasi oggetto morbido per riempire questo spazio.

In quarto luogo, se hai abbandonato l'idea di scatole di cartone per camicie, dovrai piegare i capi di abbigliamento con un "jack" e con i due lati anteriori l'uno contro l'altro: il colletto della maglietta fino all'orlo della parte superiore. Se i colletti sono rigidi e in piedi, vale la pena di posizionare qualsiasi articolo a maglia tra i prodotti, che sarà all'altezza del collo: non permetterà a quest'ultimo di deformarsi.

La sfumatura finale che è rilevante per chi prende le camicie nel bagaglio a mano e ha anche la capacità di controllare la posizione del bagaglio con le cose: metti le camicie in modo che siano al top e non schiacciate da altre cose. Altrimenti, non importa quanto sia difficile piegarli, dopo aver rimosso il capo dalla borsa, avrà delle pieghe lungo le linee di piegatura, e ci vorrà del tempo per liberarsene.

Per mantenere la camicia piegata sullo scaffale più a lungo, si consiglia di utilizzare un cartone tagliato a metà dell'altezza e della larghezza della parte posteriore della spalla. Si posiziona sulla schiena prima di piegare la maglietta, dopo di che le parti sono flesse lungo le linee laterali o sulla cucitura della spalla.

Aggiungi un commento