Cosa fa il sapone

Le persone usano il sapone fin dai tempi antichi. È difficile immaginare come sarebbe la vita senza questo mezzo essenziale di igiene. Al giorno d'oggi, è disponibile in varie forme. Molte persone sono interessate alla composizione dei prodotti cosmetici e preferiscono acquistare quelli che contengono più ingredienti naturali. La quota di prodotti chimici in tali cosmetici è piccola, tuttavia, il prezzo di questo prodotto è molto più alto. Ecco perché la produzione di sapone fatta in casa è entrata in moda.

Sapone liquido: composizione

Cosa fa il sapone?

La composizione del sapone liquido è molto diversa da quella prodotta in forma solida. Di norma, include i seguenti componenti:

  • Sali (solitamente si usano sali solubili, sali di potassio e ammonio).
  • Oli vegetali: semi di lino, sesamo, canapa, oliva, palma, papavero, colza.
  • Acidi grassi superiori: stearico, oleico, miristico, laurico, palmitico.
  • Grassi animali: foca, merluzzo, balena.
  • Altre sostanze che hanno proprietà detergenti.
  • Coloranti: naturali e chimici.
  • Aromi di origine chimica
  • conservanti.

La composizione del sapone di diversi produttori potrebbe differire leggermente. Ci sono requisiti più elevati per il prodotto per bambini. Pertanto, nella sua fabbricazione utilizza solo oli e grassi naturali, oltre a coloranti e aromi di origine naturale. La maggior parte delle ricette per il sapone per bambini includono glicerina e vari ingredienti benefici (ad esempio, proteine ​​del latte e estratti di germe di grano).

Come fare il sapone? Preparare inizialmente una soluzione acquosa di cenere di legno. I suoi componenti principali sono il carbonato di potassio - una sostanza alcalina. Viene cotto a fuoco lento, in tal modo si ottiene un'emulsione della consistenza e della composizione richieste. La fase successiva è il processo di saponificazione. L'alcali viene aggiunto all'emulsione risultante e viene preparato il sapone della densità richiesta. I tipi di sapone di bassa qualità sono diluiti con sostanze che aumentano la massa e il volume del prodotto - talco, allume, olio di anice, farina di patate, vetro solubile, ecc.

Sapone di Aleppo: origine e descrizione

Cosa fa il sapone?

La ricetta per cucinare il sapone di Aleppo fu inventata in Siria nell'ottavo secolo. la nostra era. C'è un'ipotesi che in forma solida sia stata fatta in quel momento. Il sapone di Aleppo è prodotto solo con ingredienti naturali - oli di oliva e di alloro - e non contiene grassi animali. Questo strumento è molto delicato, ma ha un tremendo effetto antibatterico e curativo.

Il processo di produzione del sapone di Aleppo è abbastanza complicato e delicato, dura circa 2 settimane. È diviso in più fasi, ognuna delle quali viene eseguita manualmente. Questo rende ogni pezzo unico di sapone.

Il sapone di Aleppo ha un effetto lenitivo, lenitivo e antisettico; idrata e nutre la pelle secca e danneggiata; aiuta a eliminare lividi; rinforza i capelli e combatte attivamente la forfora.

Sapone di Marsiglia: composizione e portata

Per la prima volta un sapone del genere fu fabbricato nel XVII secolo. a Marsiglia, e da oltre 500 anni, ha goduto di una popolarità invariata. Durante questo periodo, la tecnologia di preparazione non è cambiata affatto: lo strumento è realizzato secondo la ricetta originale dei saponieri francesi. Pertanto, nel sapone di Marsiglia non ci sono tensioattivi e additivi chimici (nel 17 ° secolo, non sono stati ascoltati). Solo ingredienti naturali - olio d'oliva e olii di legno.

Il sapone di Marsiglia è usato non solo per le procedure igieniche. Si adatta perfettamente all'inquinamento domestico, è un'eccellente alternativa ai moderni prodotti chimici domestici, che spesso porta a reazioni allergiche e asciuga la delicata pelle delle mani.

Inoltre, il sapone di Marsiglia è molto economico da usare. È conservato per un lungo periodo, anche dopo che la data di scadenza può essere utilizzata per scopi domestici. Ma per il corpo è meglio usare un prodotto fresco.

Cosa fa il sapone?

I vantaggi del sapone di Marsiglia:

  1. Prodotto esclusivamente con ingredienti a base di erbe.
  2. È ben sciolto in acqua calda e praticamente non forma schiuma.
  3. Scioglie e rimuove perfettamente il grasso.
  4. Non contiene componenti artificiali di superficie.
  5. Non contiene conservanti.
  6. Applicato universalmente.
  7. Principali aree di applicazione del sapone di Marsiglia:

Corpo e lavaggio a mano. Il sapone solido può essere sciolto in acqua. Il risultato è una massa spessa simile al gel che assomiglia a un prodotto liquido. È molto comodo da usare per scopi igienici. Sapone perfettamente nutre e idrata la pelle, favorisce la guarigione delle ferite e lenisce le irritazioni.

Per la pulizia di pavimenti rivestiti con vari materiali: linoleum, piastrelle di ceramica, legno, sughero. La quantità di sapone richiesta viene sciolta in un secchio d'acqua e la soluzione risultante viene trattata con la superficie. Questo rimuove quasi ogni traccia di sporco e grasso.

Pulizia dei rulli e dei pennelli. Il sapone di Marsiglia affronta questo difficile compito. Il sapone viene sciolto in acqua calda e quindi con questa soluzione si lavano gli strumenti che sono macchiati di vernice. Spazzole e rulli molto sporchi, così come la vernice essiccata, possono essere bolliti in una soluzione saponata.

Strofinare i pavimenti in legno con sapone. In Germania, strofinando sapone con pavimenti in legno e controsoffitti. Questo strato protegge la superficie da una varietà di inquinamento e mantiene in modo permanente l'aspetto naturale e il colore del legno.

Come fare il sapone dal sapone per bambini: ricette

Il sapone fatto a mano è molto più utile della fabbrica. Ma dopotutto, non è economico. Cosa fare? La risposta è semplice: fai il sapone da solo! Per la sua preparazione, è possibile acquistare una base speciale, che viene venduta nei negozi. E puoi usare il sapone per bambini più comune. Non contiene quasi additivi e aromi, quindi è ottimo per il sapone fatto in casa. Quindi, per la preparazione del sapone fatto in casa è necessario fare scorta degli ingredienti necessari e una goccia di pazienza - il processo richiede parecchio tempo.

Sapone fatto in casa: una ricetta di base

Cosa fa il sapone?

ingredienti:

  1. 100 g di sapone per bambini. È meglio scegliere il colore bianco più semplice, con un odore debole e neutro.
  2. 10 g di qualsiasi olio vegetale o miscela di oli. Oli di oliva e di mandorle sono fantastici; sesamo e cedro; olio di semi d'uva, albicocca, olivello spinoso e molti altri. et al.
  3. 100 ml di latte, acqua o decotto a base di erbe. Le erbe dovrebbero essere scelte in base al tipo di pelle. Quindi, il decotto del treno e della camomilla sono perfetti per pelli molto sensibili e normali. Se hai problemi di pelle grassa con pori dilatati, prendi la corteccia di quercia, la celidonia o la calendula.
  4. Oli essenziali naturali o aromi artificiali. È meglio usare oli aromatici vegetali: pino, patchouli, gelsomino, sandalo, rose, ecc. Ci sono molti oli di questo tipo, ognuno di essi ha certe proprietà curative che è utile studiare per fare il sapone fatto in casa.
  5. Coloranti alimentari o coloranti da prodotti naturali. Ad esempio, l'olio di olivello spinoso conferirà al sapone una tinta arancione e verdi di basilico o spinaci coloreranno il prodotto in un bellissimo colore verde smeraldo.
  6. Opzionalmente, puoi decorare il sapone. Per fare questo, utilizzare una varietà di lustrini, fiori secchi, fette di agrumi, argilla e fanghi medicinali, farina d'avena, chicchi di caffè, ecc.

Piatti necessari:

  1. Ciotola o padella - smaltata o in acciaio inossidabile. Questo piatto non è desiderabile da usare più tardi per cucinare.
  2. Forme per sapone - silicone o plastica.

preparazione:

  • Strofinare il sapone per bambini su una grattugia grossa e coprire con acqua, latte o decotti a base di erbe. Lasciare per un po ', in modo che sia gonfio.
  • Sciogliere il sapone a bagnomaria. Di norma, ci vogliono 10-30 minuti. Per accelerare il processo, è possibile aggiungere 1 cucchiaino alla casseruola. miele o zucchero semolato.
  • Il risultato dovrebbe essere una massa omogenea senza grumi e inclusioni estranee, la cui consistenza ricorda la crema densa.
  • Quando il sapone è completamente sciolto, rimuoverlo dal fornello e aggiungere olii essenziali e coloranti (se si usano coloranti alimentari, prima dissolverli in acqua).
  • Raffreddare leggermente la miscela e versarla negli stampini. Se vuoi decorare il sapone, mettici lustrini, chicchi di caffè o fiori secchi prima di versarlo.
  • Per fare il sapone fatto in casa, puoi usare le basi speciali. Non hanno bisogno di strofinare, si sciolgono facilmente. Dalle basi finite è possibile ottenere un bellissimo sapone trasparente che non può essere prodotto con detergenti per bambini.

Fare il sapone fatto in casa è un'entusiasmante attività creativa. Mostra un massimo di immaginazione e un po 'di assiduità, e nelle tue mani ci sarà un piccolo capolavoro che non puoi comprare in nessun negozio! La qualità del sapone fatto da te sarà molto più alta di quella finita, ma il suo costo ti sorprenderà piacevolmente.

Aggiungi un commento