Episcia

Un episodio è un fiore interno incredibilmente bello con fiori e foglie incredibili. Certo, il lusso principale di questa pianta sono le sue foglie, perché hanno non solo un bellissimo motivo, ma anche una superficie vellutata che irradia luce, per così dire. Affinché l'episcopio porti gioia e non sia ferito, ha bisogno di cure adeguate e regolari.

Il terreno leggero è l'ideale per l'epificazione, che deve essere ariosa. La pianta dovrebbe essere piantata in una pentola con piccoli fori, non dimenticare l'uso del drenaggio! Posizioniamo il drenaggio sul fondo del vaso - circa 3 cm. Perfettamente, invece del drenaggio, sono adatti semplici argille, piccoli ciottoli e persino plastica espansa.

Puoi preparare facilmente il tuo substrato: prendiamo una miscela semplice di torba del 25% (puoi comprare in qualsiasi negozio), sabbia di fiume del 25% e una miscela di foglie del 50%. Tutti si mescolano bene. Sarà utile aggiungere un po 'di carbone o sfagno alla miscela. È inoltre possibile acquistare la miscela già pronta in qualsiasi negozio per piante da interno, ma in questo caso si consiglia di aggiungere un po 'più miscela di fogliame.

Una volta alla settimana è sufficiente nutrire gli epip in primavera e in estate, quando arriva il periodo di crescita attiva. In questo caso, sarà necessario utilizzare qualsiasi fertilizzante minerale, ma la sua concentrazione dovrebbe essere 2 volte inferiore a quella indicata sulla confezione.

In autunno e in inverno, l'alimentazione viene interrotta, poiché ha un effetto negativo sulla crescita delle piante. Si consiglia di mangiare la sera, quando il fiore sarà irrigato. In tal caso, se il terreno è troppo secco, la medicazione superiore dovrebbe essere posticipata per un po ', in quanto vi è il rischio di ustioni gravi delle radici dell'epifisi.

Epice: assistenza domiciliare

Come trapiantare correttamente l'episi?

Un trapianto di una pianta viene effettuato 2 volte l'anno, e solo una pentola sufficientemente ampia con aperture è adatta. Non è consigliabile scegliere i contenitori che hanno lati larghi, poiché gli episodi di ampillare semplicemente non possono far penzolare fiori e steli. Vale la pena ricordare che, a differenza del vecchio piatto, il nuovo dovrebbe essere più largo di 4 cm, perché l'episi è in rapida crescita.

Prima del trapianto, rimuovere attentamente la pianta dal contenitore per non danneggiare il sistema radicale. Circa mezz'ora prima dell'inizio del trapianto, innaffia abbondantemente il fiore. Puoi anche picchiettare delicatamente le pareti del vaso in modo che le radici siano liberate dal vecchio suolo. Alcuni giardinieri preferiscono risciacquare le radici della pianta prima del trapianto, usando acqua calda e sapone.

La cosa più importante durante il trapianto è di ispezionare attentamente le radici della pianta, poiché è impossibile trapiantare il fiore con radici secche e marce. Se vengono trovati, devono essere completamente rimossi - tagliati con un coltello o con le forbici, che vengono pre-bolliti per 10 minuti. Tagliare la spina dorsale malata ad una distanza di almeno 3 cm dalla zona lesa.

Non dimenticare che la pianta ha un apparato radicale fragile, quindi devi agire con estrema cautela per non ferirla accidentalmente. Tutti i punti di taglio sono in polvere con una piccola quantità di zolfo. Nella parte inferiore del piatto preparato per il trapianto versare il drenaggio, e quindi il substrato.

È necessario immediatamente dopo la semina per versare una grande quantità di acqua sul fiore, ma evitare di ottenere liquido sulle foglie e sui fiori. Dopo circa 20 minuti, togliere tutta l'acqua sgocciolata dalla padella. Durante la prossima settimana la pianta dovrebbe essere collocata nella penombra. Poiché il fiore cresce molto rapidamente, è necessario tagliarlo periodicamente per dare una bella forma. Non appena l'epicea sboccia, i giovani steli vengono tagliati e trapiantati nello stesso vaso, grazie al quale il fiore acquista ulteriore fasto. Va ricordato che la pianta può essere tagliata solo con le forbici pulite bollite.

Regole per l'irrigazione di epiceti e temperatura ottimale

Epice: assistenza domiciliare

Dalla primavera all'autunno, la pianta ha bisogno di annaffiature frequenti - 1 volta in 3 giorni. È necessario monitorare costantemente le condizioni del terreno, poiché è impossibile prevenire una forte umidità, a seguito della quale può iniziare la putrefazione delle radici.

La riduzione delle irrigazioni avviene dall'inizio dell'autunno alla primavera - l'irrigazione è necessaria solo se lo strato superiore della terra si asciuga bene. Per l'irrigazione è necessario utilizzare solo acqua separata a temperatura ambiente. Annaffiando la pianta direttamente alle radici, è importante che l'acqua non cada sui fiori e sulle foglie.

È necessario assicurarsi che il liquido non si nasconda nella padella e periodicamente drenarlo. Nel caso in cui i buchi nella pentola si intasino, devono solo essere puliti, ma la pianta stessa non può essere raggiunta. Appoggia la pentola su un lato e usa un semplice batuffolo di cotone, rimuovi dai fori tutto il substrato in eccesso.

Si consiglia di localizzare la pianta nella finestra occidentale o orientale, l'epice privilegia sia la luce diffusa che quella luminosa. Ma per una buona crescita sarà sufficiente ombra parziale. A causa della mancanza di luce, le foglie della pianta diventano più lunghe, mentre riducono il loro numero, potrebbe non venire affatto la fioritura. Una luce molto brillante porta alla cessazione della crescita, le foglie iniziano ad asciugarsi fortemente. Non dovresti avere un fiore sulla finestra a sud.

L'episodio è una delle piante amanti del calore, quindi la temperatura di 22-27 gradi è adatta per questo. La pianta preferisce l'umidità elevata - più è alta, meglio si sente il fiore. Ma non si consiglia l'irrorazione. L'opzione ideale sarebbe usare un umidificatore.

Episcia: caratteristiche di allevamento

Epice: assistenza domiciliare

La riproduzione di epificazione avviene per 3 tipi: talee, foglie, semi. Molto spesso vengono utilizzate le prime 2 opzioni. Se decidi di usare i semi, allora devono essere piantati in un grande contenitore e leggermente annaffiati. Per la semina si usa una miscela di torba e sabbia, si aggiunge un po 'di miscela di foglie. Una buona crescita avviene in condizioni di elevata umidità, quindi il contenitore del seme è coperto di vetro e, non appena i germogli iniziano a comparire, vengono trapiantati in vasi separati, senza dimenticare l'uso di un substrato speciale e il drenaggio.

L'episoia di allevamento più comune è il germogliamento delle radici. In questo caso, prendi un bicchiere d'acqua e mettilo nei germogli adulti. Dopo che le prime radici iniziano ad apparire, è necessario praticarle alla curva di un paio di cm in un terreno ben umido. Puoi anche sparare ai prikopat, non tagliandoli fuori dalla pianta, ma per questo devi decidere accanto a un altro piatto. Tra circa una settimana, si verificherà il tifo.

L'uso e la riproduzione dei volantini è possibile: fai cadere la foglia tagliata nel terreno, crea condizioni di serra (copri semplicemente la pentola con un coperchio o un bicchiere in cima). A una temperatura di 25 gradi, il radicamento avviene rapidamente.

Indipendentemente da quale metodo di allevamento verrà scelto, la cosa più importante è che ci sia un'alta temperatura e umidità.

Epice: varietà popolari con foto

Oggi esistono molte varietà e tipi diversi di epiteti, diversi non solo nella forma e nel colore delle foglie, ma anche nei fiori. Il più delle volte, i giardinieri optano per le seguenti varietà:

Il rame di Episcus viene dalla Colombia, ha foglie marroni, fortemente pubescenti. Al centro del lenzuolo prevale l'ombra perlata, che può essere versata su rame scuro o blu.

Epice: assistenza domiciliare

Epice Silver Sheen possiede foglie argentee e pubescenti con un bel bordo verde-marrone e granelli. I fiori hanno una sfumatura rosso-arancio.

Epice: assistenza domiciliare

La bellezza di Episcia Silvans ha foglie completamente argentate e i fiori sono di un rosso brillante.

Epice: assistenza domiciliare

L'Episcia rampicante cresce in Brasile, ha foglie nere e verdi e fiori piuttosto grandi. Su volantini striature argentate.

Epice: assistenza domiciliare

Epice Choclet Soldier è una pianta riccamente fiorita, ha foglie marrone-verdi, su cui ci sono punti blu-argento. Su un peduncolo ci sono diversi fiori di una tonalità rosso scuro in una sola volta.

Epice: assistenza domiciliare

Epice Groundfruit cresce in Messico. Questa pianta ha foglie verdi semplici, ma i suoi fiori colpiscono per la loro unicità - sono molto grandi, di una sfumatura bianca come la neve con una morbida frangia di pizzo.

Epice: assistenza domiciliare

Epice - una pianta lussuosa per la coltivazione domestica. Ha foglie eleganti e fiori attraenti. È difficile prendersi cura di un fiore, richiede certe condizioni di crescita: umidità, temperatura. Ma tutte le difficoltà più che ripagare il suo magnifico aspetto!

Aggiungi un commento