Fascino glorioso di gloriosa

Gloriosa è uno dei membri più importanti della famiglia del giglio.

Questa pianta non è affatto peculiare delle condizioni climatiche del nostro paese. Tuttavia, è ben tollerato dal clima caldo del continente africano e dell'Asia.

Guardando come cresce la gloriosa, puoi solo essere toccato. Che bello superare questa dolce, affascinante pianta rampicante, che con i suoi viticci cerca di guadagnare un punto d'appoggio negli ostacoli vicini. Le ultime condizioni di habitat naturale sono le piante vicine.

Gloriosa è eccellente per un clima caldo e una luce solare spalancata.

Il periodo di fioritura si verifica durante la stagione estiva.

L'intero genere della gloriosa possiede un numero non troppo ampio di specie. Al massimo ci sono da cinque a nove.

Gloriosa

L'origine del nome della pianta è interessante. Gloria significa "gloria" in latino, quindi la gloriosa è considerata il fiore della gloria.

Gloriosa cresce in un'area boschiva. Il monsone tropicale e le aree boschive subtropicali umide con terreni argillosi sono gli habitat di Gloriosa.

Che aspetto ha la gloriosa?

Aspetto della gloriosa

E così, la gloriosa è una cultura vegetale rampicante. La radice è presentata sotto forma di un tubero ben sviluppato. Da lui lascia il gambo, che non è niente di speciale non è notevole. Il gambo della gloriosa è una specie molto semplice e diretta.

Il fogliame si trova sullo stelo alternativamente. La prossima disposizione delle foglie caratterizza molti tipi di culture locali.

Durante il periodo di fioritura, possiamo osservare l'aspetto di fiori luminosi, piuttosto grandi.

I fiori di Gloriosa sono colorati di rosso e possono avere un diametro compreso tra otto e dieci centimetri.

Luglio e agosto sono i mesi estivi in ​​cui cade il periodo di fioritura di Gloriosa.

Un fatto interessante è che i rizomi della pianta sono saturi di un forte veleno. Quindi quando si pianta vale la pena usare guanti di gomma e, una volta finito, lavarsi accuratamente le mani.

Uso della gloriosa

Sulla base di quali condizioni climatiche sono adatte per la gloriosa, si può già concludere che la pianta non tollera l'inverno russo. Sì, c'è l'inverno, nelle condizioni climatiche del nostro paese, la cultura non può resistere anche al periodo estivo. Di conseguenza, Gloriosa è usato qui solo come pianta ornamentale per piantare in appartamento, per così dire, condizioni, cioè come pianta d'appartamento.

Molto spesso, dei gruppi di specie non troppo numerosi disponibili, due sono usati per decorare appartamenti e case: la magnifica Gloriosa e la Rothschild Gloriosa.

Come ogni altra pianta caratteristica dei tropici e dei subtropicali, la gloriosa richiederà speciali condizioni di piantagione e cura da parte tua. Pertanto, ti consiglio di leggere più attentamente tutto ciò che è scritto in questo articolo qui sotto sulla coltivazione e la cura di una cultura così rara per noi come Gloriosa.

Gloriosa

Piantare la gloriosa

Prima di tutto, prendi un posto luminoso, ben consacrato e caldo sotto il posizionamento dei tuoi atterraggi.

Raccogli i vasi per piantare non è troppo profondo, ma spazioso, largo. È meglio se i tuoi vasi sono fatti di ceramica, ma non di plastica.

Piccole scatole di legno possono essere utilizzate con successo. Sono anche adatti per piantare gloriosa.

Che mi dici della composizione del terreno?

Sì, il terreno è molto importante. La corretta selezione della sua selezione, tenendo conto di tutti gli oligoelementi benefici influisce sull'intensità della crescita e dello sviluppo della pianta, sullo splendore della fioritura.

Per la raccolta della gloriosa non è un terreno particolarmente pesante. Nel nostro caso, l'espressione "più fertile, più utile" sarà più appropriata. Pertanto, se non acquisti una miscela di terreno in un negozio di fiori specializzato, ma hai deciso di farlo da solo, allora prendi per questo scopo humus e leaf leaf. E avrai bisogno di humus, quasi due volte di più della terra. Questi componenti devono essere accuratamente miscelati. Questo è tutto, la tua miscela di terreno per piantare la gloriosa è pronta. Puoi aggiungere con successo sabbia o torba setacciata con cura.

E così abbiamo preparato il terreno, puoi procedere direttamente al pianerottolo.

Prendi il serbatoio per piantare la gloriosa e riempila con un quarto del drenaggio. Quindi la terra cotta viene versata e la pianta viene piantata. Piantare non è dritto, ma orizzontalmente in modo che il gloriosa tuber sia solo due o tre centimetri coperti di terra.

Pianta molto, molto attentamente, poiché l'unico tubero sul tubero si trova nella sua parte inferiore. E se è danneggiato, la pianta morirà e non la ripristinerai.

Dopo la semina, non si dovrebbe piantare. L'irrigazione della prima volta viene eseguita dopo la comparsa dei primi germogli.

Se pianti diverse colture contemporaneamente, devi tenere conto della necessità di assicurare la distanza tra le piantagioni di venti e venticinque centimetri.

La riproduzione di una pianta viene solitamente eseguita da tuberi. Il tubero è piantato in modo che la punta con un rene singolo salga.

Gloriosa

Dopo aver piantato Gloriosa, assicurarsi che la pianta sia calda. Per fare questo, posizionare i contenitori di coltura in un luogo caldo e prevenire le correnti d'aria che possono avere un effetto dannoso sulle vostre piantagioni.

Gloriosa può essere propagata con l'aiuto di semi. Tuttavia, va ricordato che in questo caso la pianta si svilupperà molto male. E non avrai presto i risultati delle tue fatiche.

La semina di gloriosa dovrebbe essere effettuata a una temperatura non inferiore a venti.

La prima fioritura in piante derivate da semi, avviene solo nel terzo anno di vita.

Cura Gloriosa

La temperatura dell'aria vicino agli atterraggi non dovrebbe scendere al di sotto di più venticinque gradi.

Durante il periodo di fioritura è importante fornire un'abbondante e regolare irrigazione della pianta. Per fare questo, prima difendi l'acqua. Non usare acqua troppo fredda, non separata per l'irrigazione.

È meglio annaffiare sotto il picciolo, come si suol dire.

Da marzo ad inizio agosto, è consigliabile nutrire la tua gloriosi con fertilizzanti. Le miscele nutrizionali di fiori saranno raccomandate nei negozi specializzati. È possibile utilizzare lo stesso fertilizzante adatto per i gigli in crescita.

Aggiungi un commento