I fiori sono blu descrizione e foto dei tipi e delle varietà

Blu: il colore del cielo e del mare, pace, tranquillità, gioia. I fiori in una gamma simile decoreranno qualsiasi casa e giardino, e sono anche spesso usati nel bouquet da sposa, insieme ai boccioli che hanno petali rosa o lilla. È interessante considerare in dettaglio i fiori più adatti per la coltivazione del blu in casa e in giardino.

Fiori blu

Colori blu: foto delle specie più famose

Il fiore principale del blu è un delphinium gentile ed elegante, che facilmente mette radici in ogni giardino della corsia centrale. Varietà concreta con petali bianchi e blu allevati in Nepal, ma ha già messo radici nelle aree domestiche. Esternamente, non è molto diverso dalle varietà più familiari: lo stesso stelo lungo (fino a 2,5 m), dal quale le infiorescenze si trovano a circa 1 m, situate da una candela con un restringimento verso l'alto.

Fiori blu

I cespugli tentacolari, la pianta stessa è perenne. Nella gamma blu, è stata creata la varietà Summersky, appartenente al gruppo a fiore piccolo (3,5 cm di diametro). Bella varietà domestica "Blue Lace", così come "Venus" alta e tentacolare. Inoltre, i fiori del gruppo Belladonna non curvo sono interessanti con i loro petali blu: i loro cespugli sono corti (fino a 1,5 m di altezza), con un rizoma spesso racemoso. La germinazione dei semi in questo ibrido, purtroppo, è bassa. E affinché il delphinium fiorisca di nuovo alla fine dell'estate, dovrebbe essere tagliato dopo la prima fioritura.

Il prossimo noto a tutti i campioni con fiori blu-blu è lupino. Nella forma delle sue infiorescenze sembra un delfinio: le stesse frecce alto cespuglio, infiorescenze a forma di cono, ma boccioli assolutamente chiusi. È anche un perenne, preferendo aree semi-ombreggiate, che tollera bene il gelo, e quindi è amato dai giardinieri di medio livello. Gli arbusti sono bassi, raramente crescono a più di 0,5 m dal suolo ei fiori raggiungono a malapena il diametro di 1 cm. La varietà con il semplice nome "Blue" è ideale per le piantagioni di gruppo, fiorisce all'inizio dell'estate, può andare al 2 ° saluta più vicino ad agosto. Si consiglia di piantarlo in primavera, mantenendo una distanza di 40 cm tra le piantine.

A proposito di fiori blu, non puoi ignorare la campana semplice e giapponese. Il suo nome botanico è Kampanula e, a seconda della varietà, è annuale, biennale o perenne. Tra le specie giapponesi, il colore blu è caratteristico della campana di Takeshima, la cui altezza è di 0,6 me i fiori possono essere doppi o semplici. Il sottodimensionato è una campana rotonda, raggiungendo a mala pena 0,4 m di altezza. I giardinieri lo usano per riempire rabatok, creare bordi, inoltre, la pianta sembra buona nel taglio.

Fiori blu

Nomi e caratteristiche delle varietà

Il colore saturo del cielo estivo ha l'ipomoea, un convolvolo annuale i cui fiori possono essere fatti in varie scale. Il blu è caratteristico della varietà "morningglory", altrimenti è noto come "heavenlyblue". L'altezza di una tale liana in condizioni naturali raggiunge i 5 m, nella corsia centrale raramente supera i 3. Il diametro dei fiori del grammofono è di 10 cm, il nucleo è bianco, si scurisce fino ai bordi e si trasforma in una tinta blu oltremare. Una caratteristica interessante di questo fiore è il suo seguire il sole. Oltre al fatto che si apre all'alba e si chiude dopo cena, le teste stesse girano, come nei girasoli, seguendo il corso del disco solare. E anche con tempo nuvoloso rimangono aperti per tutto il giorno.

Fiori blu

Et al. Il momento caratteristico di questa varietà di Ipomoea può essere visto quando i fiori iniziano ad appassire: dall'esterno, i petali cambiano dall'ombra del blu al viola dall'esterno. Quindi giustifica il suo nome biologico: tricolore. Poiché Ipomoea è una liana, è importante farne dei backup, che possono anche essere una recinzione o un muro di una casa, altrimenti dovrà essere posato e permesso di stendersi su un tappeto spesso sul terreno. La fioritura in questa pianta inizia a luglio.

Clematide - nel giardino, gli ospiti sono frequenti. La maggior parte delle loro specie ha fiori grandi, che raggiungono un diametro di 15 cm e, a seconda della varietà, le loro forme sono diverse: stelle a foglie ripide o palline soffici. Nella gamma blu sono stati realizzati diversi esemplari, tra cui il più tenero è riconosciuto come "BlueLight", i cui petali arrotondati hanno un colore blu lavanda, e il nucleo di un fiore compatto è terry. Una notevole differenza di questa varietà rispetto agli altri spagnoli: la capacità di fiorire sia sui germogli nuovi sia quelli dell'anno scorso. L'impianto è abbastanza modesto, ma nella corsia centrale si consiglia di proteggerlo dal vento, e quindi non piantato in aree aperte su tutti i lati. La varietà GeneralSikorski, che ha un colore leggermente più ricco e fiori più grandi di diametro, ha una dimensione massima di 25 cm. L'altezza di una pianta in natura raggiunge i 3 m.

Fiori blu

Dovremmo anche prestare attenzione alle varietà clematide "Lasurstern", i cui petali inizialmente hanno un colore viola-blu, ma sotto il sole si sbiadiscono al blu scuro. Di diametro, i fiori possono raggiungere i 20 cm, la fioritura inizia a fine maggio sui germogli dell'anno scorso. Molto spesso, questa varietà viene acquistata per balconi e verande. Ma la più bella clematide con petali blu cielo è considerata la varietà Peled'Azur. Non ha i fiori più grandi (fino a 14 cm di diametro), gli stessi germogli si estendono per una lunghezza di 3 m, ma sono pronti a vantare un'abbondante fioritura: da metà estate la pianta piace all'occhio, morendo solo quando si verificano forti gelate. Come la precedente varietà, è ideale per balconi, terrazze e altri tipi di gruppi e singoli impianti.

Fiori blu pallidi per bouquet da sposa

La ricerca di fiori all'ombra è la più rilevante per le spose che desiderano tenere un matrimonio in un certo intervallo, e quindi iniziano a pensare in anticipo a cosa sarà fatto il bouquet. Che tipo di fiori possono entrarci se ci si concentra su tutte le sfumature di blu?

Le rose blu, indubbiamente, occupano una posizione di leadership. Tuttavia, nella maggior parte dei casi, si tratta di esemplari artificiali, dal momento che l'ombra allevata delle varietà di rose inizia ad arrivare già al momento della fioritura, e quindi non è adatta per un bouquet da sposa. Se la sposa vuole un fiore simile, è improbabile che sia vivo. Ma puoi sostituire le rose con qualsiasi altro bocciolo di colore blu pallido.

Ad esempio, palline lussureggianti di infiorescenze di ortensie sembrano altrettanto buone. Sono belli in combinazione con alstromeria bianca, così come quando decorano i cuori di fiori con piccole perle. Ciò che è interessante è la capacità di variare autonomamente l'ombra dei fiori di ortensia: se la si coltiva in casa, si aggiungono al terreno delle limature di ferro o sono bloccati diversi chiodi: questo trucco aiuterà a rafforzare la nota blu nei petali.

Fiori blu

Il prossimo fiore blu, degno di un posto in un bouquet da sposa, è Muscari. In apparenza, assomiglia a un lungo cono di piccole infiorescenze, che si restringe verso l'alto. La varietà "Muscaricoeruleum" è inclusa nel Libro Rosso, perché è una specie rara che cresce nel territorio di Krasnodar e Stavropol. Pianta bulbosa, fioritura precoce, perenne, propagata da semi. Nel bouquet nuziale, spesso coesiste con orchidee bianche e rose, ed è spesso anche diluito con ortensie.

Fiori blu

Un po 'meno spesso le iridi cadono in una composizione simile. Le varietà inglesi hanno un colore blu pallido e blu quasi azzurro dei petali. Il loro periodo di fioritura è l'inizio dell'estate, tutto giugno e parte di luglio. Inoltre, alcune varietà olandesi con la prima fioritura sono state eseguite nell'intervallo blu - la fine di maggio e l'inizio di giugno. Tutti cadono nel gruppo "Xiphium", che viene coltivato principalmente per il taglio. Gli steli raggiungono i 45 cm di altezza, la messa a dimora dei bulbi avviene in ottobre, e durante il periodo di maturazione le iridi necessitano di un sole attivo.

Inoltre, nei mazzi di nozze è possibile vedere componenti più rari: fiordalisi e violette. Appaiono più spesso nelle mani delle spose, che hanno deciso di festeggiare nello stile di "rustico", quando un magnifico matrimonio viene sostituito da una più semplice opzione. Perché anche il bouquet deve essere selezionato non il più elaborato possibile, come se fosse stato appena raccolto nella radura più vicina.

I fiori blu sono un simbolo di lealtà e speranza, una promessa inespressa di aspettare e salvare sentimenti. Furono dati prima di una lunga separazione e furono anche inviati segretamente come segno della dimostrazione che l'amore era ancora vivo. All'interno, i fiori con petali blu hanno un effetto calmante, oltre a facilitare e raffreddare l'aspetto della stanza.

Aggiungi un commento