Ionizzatore d'aria

Negli ultimi anni, l'uso di purificatori d'aria ionizzanti è diventato molto popolare. E ciò non sorprende, perché nelle città l'atmosfera peggiora e diventa più sporca, e tali dispositivi sono in grado di pulirla in modo rapido ed efficiente. Ciò consente di ridurre il numero di infezioni virali, rafforzare la difesa immunitaria del corpo, eliminare le allergie e altre malattie.

Prima di tutto, gli esperti raccomandano di mettere gli ionizzatori in quelle case dove vivono i bambini e gli anziani che hanno malattie cardiache, vascolari e respiratorie. Si raccomanda inoltre di utilizzare attivamente ionizzatori d'aria durante i focolai di influenza e malattie respiratorie acute. Si consiglia di ionizzare l'aria negli appartamenti, dove il computer e la TV funzionano a lungo, più di 2 ore al giorno. Sarà utile usare uno ionizzatore se rimani a lungo in casa, in appartamento o in ufficio.

Cos'è un ionizzatore: principi di lavoro

Ionizzatore d'aria: recensioni

Tutti sanno quanto sia piacevole e facile respirare nelle zone montuose, vicino al mare o nella foresta con un gran numero di alberi di conifere. E tutto perché l'aria lì è saturata al massimo con gli ioni di ossigeno, che sono stati a lungo utilizzati per scopi medicinali. Nelle stanze, specialmente raramente ventilate, il numero di questi ioni è inferiore a 10 o anche 15 volte. Se una persona respira costantemente tale aria, soffrirà di carenza di aeroion, che in futuro causerà gravi malattie, portando alla prematura vecchiaia e morte.

Uno ionizzatore d'aria contribuirà a rafforzare le difese immunitarie del corpo e la resistenza a fattori ambientali avversi. Riduce anche l'incidenza di infezioni respiratorie acute e altre malattie infettive e virali. A ionizzazione di aria i fattori che provocano un'allergia sono eliminati. Respirare diventa facile e divertente.

Un importante effetto positivo della saturazione dell'aria con gli ioni è la riduzione della tensione elettrostatica dalla TV e dal monitor del computer. Quando si usano gli ionizzatori, l'aria viene eliminata dalla polvere, acquisisce una carica negativa e si deposita sul pavimento e sulle pareti. La verità ora dovrà spesso pulire la polvere sui mobili e lavare il pavimento.

Controindicazioni per l'uso dello ionizzatore d'aria:

  • Nel cancro, l'uso di uno ionizzatore accelera lo sviluppo dei tumori. Ma in assenza di neoplasie, l'aria ionizzata è la prevenzione del cancro.
  • Aumento della temperatura corporea. Lo ionizzatore può causare una febbre ancora maggiore e peggiorare le condizioni di una persona malata.
  • Con intolleranza individuale allo ionizzatore.

Come fare ionizzatore d'aria fai-da-te?

Lo ionizzatore può essere fatto a casa, perché è molto semplice. I dispositivi di fabbrica e fatti in casa funzionano allo stesso modo. Il dispositivo non richiederà l'acquisto di parti costose e l'esperienza nell'assemblaggio di circuiti radio. Il dispositivo per la ionizzazione dell'aria può essere di 2 tipi: automobile e casa. Un ionizzatore elementare per la casa può essere assemblato da una persona senza esperienza in un tempo molto breve. Avrai bisogno dei seguenti materiali:

Ionizzatore d'aria: recensioni

  1. 2 contenitori a sorpresa di tipo kinder o contenitori di plastica simili
  2. forbici
  3. 2 fili con un diametro di 0,5 cm, ognuno di essi deve essere con una spina
  4. Isolamento del filo
  5. Ago.

Puoi prendere 3 o 5 contenitori, ma se stai facendo lo ionizzatore per la prima volta, segui chiaramente le istruzioni. C'è sempre la possibilità che dalla prima volta non si riesca a far funzionare il dispositivo. Preparare i materiali in anticipo in modo da non essere distratti mentre si lavora sulla loro selezione e ricerca.

Fasi di fabbricazione di ionizzatore:

  • Fai dei buchi con gli aghi in ognuno dei contenitori. Non dovrebbero essere troppo piccoli per aumentare la loro torsione dell'ago nel foro.
  • Il cablaggio sottile deve essere disperso in vene separate.
  • Passare questi cavi attraverso i fori nei contenitori. In questo caso, 1 deve essere negativo "-" e l'altro positivo "+". I fili opposti devono essere collocati in contenitori diversi.
  • Quindi isolare i fili con nastro isolante.
  • Isolare le vene insieme.
  • Collegare il cablaggio alla spina, quindi collegare lo ionizzatore a una presa.

Lo ionizzatore self-made è un dispositivo piuttosto fragile ed è facile da rompere. Per proteggere il dispositivo, piegarlo in una piccola scatola e riporlo su una mensola. Ionizer dovrebbe essere installato dove non sarà disponibile per bambini e animali domestici.

Assemblare uno ionizzatore per un'auto è più difficile che per una casa, e in questo caso sarà necessaria esperienza e precisione. Il tempo per produrre un dispositivo del genere richiederà un po 'di più. Innanzitutto, preparare l'alimentatore, che può essere prelevato smontando le vecchie apparecchiature, ad esempio un computer. Rimuovere con attenzione il trasformatore, il modo più conveniente per farlo è con un saldatore. Per facilitare il processo, gli esperti raccomandano di scaldare la ferrite con un accendino e quindi di usare l'ago per separare le due metà l'una dall'altra. È importante farlo lentamente e assicurarsi che non si rompano e si sbriciolino.

Vecchio avvolgimento non necessario. Deve essere fatto di nuovo, primario a 14 giri e secondario a 600. Tra l'avvolgimento, non dimenticare di installare almeno 2 strati di isolamento, ma meglio di 3. Un semplice nastro di cancelleria trasparente è adatto a questo scopo. L'isolamento deve essere eseguito ogni 100 giri, per un totale di circa 5-6 strati di isolamento.

Ionizzatore d'aria: recensioni

Quando l'avvolgimento è pronto, collegare un timer al trasformatore. Quindi allega un moltiplicatore di tensione. Questa parte può essere fatta di diodi KTS106 e condensatori con una capacità di 10 kW 3300pF. Scollegare i cavi di uscita sul moltiplicatore di tensione di 3 cm, quindi collegare il dispositivo alla rete. Se il dispositivo è montato correttamente, sentirai presto la presenza di ozono nell'aria, diventerà fresco e piacevole.

Ionizzatore per auto: recensioni

Le persone che hanno acquistato ionizzatori per auto sono molto soddisfatti del dispositivo. Molti dicono che raramente si ammalano di influenza e ARVI anche durante le epidemie di queste malattie. Lo stato di salute è notevolmente migliorato, sono apparsi vigore e leggerezza. A giudicare da alcune recensioni, possiamo concludere che le persone che soffrivano di malattie allergiche croniche hanno notato sollievo dalla condizione e hanno cominciato a prendere meno droghe dalle allergie. Anche la ionizzazione dell'aria a casa e in ufficio porta grandi benefici. Gli acquirenti di questo dispositivo hanno notato che è diventato più piacevole respirare e la loro capacità di lavoro è aumentata. A poco a poco, i disturbi del sonno, l'insonnia, l'umore migliora. Il sonno diventa più profondo e svegliarsi più facilmente. Molte persone hanno notato che hanno cominciato a dormire meglio quando hanno iniziato a usare gli ionizzatori.

Vedi anche:

  • Come scegliere un aspirapolvere?
  • Come scegliere un multicooker?
  • Come scegliere un purificatore d'aria?
  • Ionizzatore, ozonizzatore: danno o beneficio?

Lo ionizzatore d'aria è un dispositivo utile che gli esperti raccomandano di installare sia a casa che in macchina. Per sentire l'effetto di aria arricchita di ioni su te stesso, prova a creare il dispositivo da solo. Ti aiuterà anche a risparmiare sull'acquisto del dispositivo. Se hai controindicazioni all'uso di uno ionizzatore, è meglio rifiutarlo.

Aggiungi un commento