Miscelatore

Blender è un versatile assistente da cucina in grado di risolvere diverse attività contemporaneamente. Forse è con la sua presenza che puoi rifiutarti di acquistare alcuni tipi di piccoli elettrodomestici, risparmiando molto su di esso. Tuttavia, prima di questo è necessario comprendere una vasta gamma di frullatori. Quale è meglio scegliere: sommergibile o stazionario? Quali sono i modelli più richiesti?

Quale frullatore è meglio scegliere: sommergibile o stazionario?

Inclinare le scale in una determinata direzione è possibile solo dopo uno studio approfondito di tutte le sfumature di ciascun modello. Pertanto, vale la pena di comprendere quali differenze i tipi di frullatori presentati sul mercato del prodotto oggi posseggono. La categoria più ampia è, ovviamente, i frullatori fissi che esistono dalla fine del XX secolo.

Questa è la versione più funzionale di questo dispositivo grazie al suo design: è rappresentata da una grande brocca, il cui volume varia a seconda del modello, e un supporto con un sistema di controllo. All'interno del barattolo ci sono coltelli, prodotti che macinano cadendo in esso attraverso una rapida rotazione. Il compito principale di ogni frullatore è quello di modificare la consistenza del cibo in purea, ma oggi alcuni modelli di miscelatori fissi hanno ricevuto un enorme numero di funzioni aggiuntive fino alla cottura.

Ad esempio, il marchio Moulinex ha un modello di zuppa&Co, che è in grado non solo di macinare i prodotti gettati in esso, ma anche di cucinare zuppa crema da loro. Per gli amanti di questo piatto è un'aggiunta molto preziosa, ma per chi vuole un frullatore classico - inutile.

Blender: quale è meglio scegliere?

Il vantaggio principale di un frullatore fisso oltre ad avere una tazza è la sua potenza, che va da 400-800 watt. In confronto ai modelli sommergibili, è molto più forte, che consente di utilizzarlo per macinare non solo i prodotti inizialmente morbidi, ma anche quelli densi come il ghiaccio, che è importante quando si creano cocktail. Ma per molti prodotti atipici, ad esempio i dadi, a cui la maggior parte dei miscelatori non è focalizzata, è necessario scegliere modelli con ugelli aggiuntivi. Questi sono coltelli di varie dimensioni, con una varietà nelle loro tacche.

Per quanto riguarda i fattori chiave che influenzano la scelta di un'opzione specifica, è opportuno prestare attenzione al materiale da cui è ricavata la ciotola fissa del frullatore: i modelli in plastica sono economici e leggeri, ma di breve durata. Ma le caraffe in acciaio inossidabile o alluminio hanno una vita più lunga, non perdono la loro attrattiva visiva e quasi non trasmettono vibrazioni durante il funzionamento. Tra le ulteriori sfumature, vale la pena pensare alle velocità di commutazione, che consentiranno anche di macinare le categorie più diverse di prodotti e la funzione di autopulizia del dispositivo.

Miscelatori sommergibili: la scelta di coloro che non vogliono realizzare gli ingombranti articoli da cucina già non troppo spaziosi. La maggior parte di questi modelli ha la forma di un lungo manico, in cui il meccanismo di lavoro è nascosto. In fondo ha coltelli o altri accessori, tipico delle versioni che combinano un frullatore e un mixer. Il motivo principale per l'attrattiva dei frullatori ad immersione è la loro mobilità, compattezza e basso costo. Tuttavia, spesso è necessario pagare per questo con il peso del dispositivo, che comporta una rapida fatica quando si lavora con esso. Questo è particolarmente vero per i modelli con custodia in metallo, che hanno un costo maggiore.

Allo stesso tempo, le versioni in plastica di tali frullatori sono diverse funzionalità troncate, perché non possono essere utilizzate per alimenti caldi. Inoltre, la potenza dei frullatori ad immersione è bassa: la loro massa principale lavora ad una velocità di 300-400 watt, il che è sufficiente per preparare purè di patate e mousse. Alcuni modelli hanno una potenza di 600 watt e sono macchine funzionanti quasi a tutti gli effetti, il che, ovviamente, influisce sul loro costo.

La gamma di miscelatori oggi è in grado di stupire anche i consumatori più esigenti, e in ogni categoria - dal budget al più costoso - è possibile trovare i modelli migliori. È sufficiente determinare le attività che verranno impostate per un campione specifico di questi elettrodomestici.

Aggiungi un commento