Orchidee di phalaenopsis

Un angolo accogliente in una casa con numerose piante esotiche è la migliore atmosfera per il relax. I fiori in vaso non solo decorano l'interno, ma purificano l'aria, e alcuni di loro sono addirittura guaritori. Le orchidee Phalaenopsis sono considerate la varietà reale. Cura a casa per questi fiori squisiti, consideriamo nel nostro articolo.

Fiore reale - cura adeguata

Orchidee Phalaenopsis: assistenza domiciliare

Le orchidee sono fiori esotici che crescono in condizioni selvagge. Esistono anche varietà che crescono sulle pietre. Ha sostenuto che le orchidee richiedono cure accurate e problematiche, e non tutte le casalinghe lo apprezzano.

Al fine di crescere su un davanzale vera e propria serra Pestryaev tripudio di colori brillanti e con un aroma seducente, non necessariamente scegliere le piante stravaganti. In natura, ci sono un numero enorme di varietà di orchidee, molte delle quali sono già adattate alle condizioni della stanza e si distinguono per la facilità di cura.

L'assistenza domiciliare per l'orchidea Phalaenopsis non fa eccezione. È questa pianta che le amanti, che non hanno tempo extra per il duro lavoro, preferiscono crescere nelle loro case.

Compriamo un'orchidea: una guida per la padrona di casa

Se non avete imparato le competenze di riproduzione dei colori, ma si vuole integrare la propria collezione di piante d'orchidea Phalaenopsis, andare al negozio, non dimenticate di imparare a scegliere lei. Quando si scelgono piantine di orchidee della varietà Phalaenopsis, si dovrebbe prestare attenzione ai seguenti aspetti:

  • il fiore deve essere venduto in un vaso di materiale trasparente;
  • l'apparato radicale dovrebbe essere grigio chiaro, asciutto, senza muffa;
  • le foglie devono essere luminose, complete, prive di macchie e irregolarità;
  • apprezzare la qualità del substrato, non dovrebbe essere impurità di torba.

La particolarità dell'orchidea Phalaenopsis è che questa pianta può svilupparsi completamente e fiorire solo in un substrato d'aria ben trasmesso. Ecco perché i giardinieri esperti usano solo corteccia di pino o guscio di noce di cocco per far crescere le orchidee. I pezzi di substrato devono essere grandi. Non deve accumularsi eccessiva umidità all'interno del vaso. È questo substrato che protegge il rizoma dalla decomposizione.

Scegliere un posto nella serra domestica

Come prendersi cura di orchidea Phalaenopsis?

Quindi, abbiamo già acquistato un fiore. Resta solo da scegliere un luogo adatto per la sua coltivazione in condizioni di camera. Ogni casalinga che diffonde piante ornamentali sa che il corretto sviluppo di un fiore, e specialmente di orchidee, richiede un'adeguata illuminazione, umidità e calore.

È meglio mettere l'orchidea Phalaenopsis nella parte occidentale o meridionale della tua dimora. Il fiore non ha bisogno di esposizione diretta alla luce solare: per il pieno sviluppo di una luce sufficiente e diffusa. Fioriture di orchidee eccellenti e in ombra parziale. Se l'illuminazione nella stanza è insufficiente, è possibile compensare accendendo le lampade.

Anche l'umidità dell'aria nella stanza in cui cresce l'orchidea Falenopsis deve essere accettabile, o meglio, ottimale. In natura, il sistema radicale del fiore è aperto e situato sulla superficie del suolo, ma nella casa è nascosto nel substrato. Orchid riceverà la quantità di umidità necessaria durante l'irrigazione.

Per la copertura di latifoglie è più giallo, i germogli non cadono e Bloom pienamente superato, l'umidità relativa nella stanza non deve essere inferiore al 30%. La cifra massima consentita è del 60%. La stanza dovrebbe essere ben convertita d'aria, se lo si desidera, è possibile installare uno speciale sistema idratante. Si noti che la spruzzatura e l'irrigazione delle orchidee non influiscono sul livello di umidità dell'ambiente.

Nella cura dell'orchidea di Phalaenopsis a casa, il segno della temperatura è considerato un indicatore altrettanto importante. Questo indicatore può essere diviso in tre gruppi:

  • ottimale - da 18 a 22 °;
  • ammissibile - da 25 a 35 °;
  • limite - fino a 45 °.

Durante il periodo di sviluppo attivo di gemme e fioritura, il segno di temperatura nella stanza in cui cresce l'orchidea Phalaenopsis non deve superare i 22 °. Mantenere una temperatura costante è la chiave per una lunga fioritura e una lunga aspettativa di vita di un fiore decorativo. Questa pianta esotica non tollera la bassa temperatura, quindi se scende bruscamente, specialmente quando raggiunge i segni meno, l'orchidea può morire.

Una goccia, due gocce ...

Innaffia l'Orchidea Phalaenopsis

Come hai già capito, si tratta di annaffiare una pianta esotica. Per innaffiare l'orchidea Phalaenopsis si può solo separare e filtrare l'acqua. In nessun caso dovrebbe essere difficile. La frequenza ottimale di irrigazione - 1 volta in 7 giorni. In estate, a temperature elevate, la frequenza di irrigazione può essere aumentata a due volte a settimana.

Per l'irrigazione, è possibile utilizzare l'ugello della doccia e l'acqua leggermente riscaldata. Ottimo per l'irrigazione e l'acqua piovana.

Se vuoi che il tuo fiore si senta in un ambiente esotico familiare, esegui periodicamente questa procedura invece di irrigare:

  1. Riempi il serbatoio con acqua filtrata e tiepida.
  2. E poi mettici dentro una pentola con un'orchidea.
  3. Dopo alcuni minuti, rimuovi il fiore dall'acqua e mettilo nella padella.
  4. Dreniamo l'acqua accumulata nella padella per evitare che marcisca il sistema radicale.

Oltre all'annaffiatura, l'orchidea Phalaenopsis necessita di fertilizzanti. L'alimentazione dovrebbe essere effettuata solo durante la stagione di crescita. Le miscele contenenti azoto sono eccellenti per le orchidee.

Neonati di orchidea Phalaenopsis: caratteristiche riproduttive

A casa, è abbastanza realistico e per ogni amante propagare in modo indipendente l'orchidea Phalaenopsis. In natura, questo fiore esotico si propaga nel seme, ma a casa questo metodo è inefficace e non è affatto possibile.

Per moltiplicare l'orchidea Phalaenopsis è meglio per i bambini. In nessun caso si può rimuovere i germogli fuoriusciti durante il periodo di fioritura attiva, e può durare fino a sei mesi. Alla fine della fioritura, aspetta circa un mese e poi deposita i bambini in un vaso separato. Si raccomanda in via preliminare di resistere alle radici aeree in acque dolci fertilizzate con attivatore di crescita.

Se i bambini non sono formati, non disperare. Puoi aiutare la tua orchidea a liberare i bambini. Per fare ciò, cerca il gambo, che è già sbiadito, un bocciolo e fai un'incisione circolare su di esso. Lubrificare il rene con linfa di betulla fresca o promotore di crescita. Vedrai, dopo un po 'l'orchidea Phalaenopsis ti delizierà con nuovi germogli.

Cura Royal mini orchid

Mini cura dell'orchidea

Insieme alle solite varietà di orchidee, nelle serre puoi trovare mini-fiori esotici. La cura della casa per una varietà di mini-orchidea Phalaenopsis non è quasi diversa dalle caratteristiche della crescita delle piante ordinarie.

Una mini orchidea dovrebbe essere potata, ma solo dopo il periodo di fioritura. Per la potatura, selezionare i giorni appropriati. Potato dovrebbe sfuggire appena sopra i boccioli attivi. Di regola, le mini-orchidee non richiedono il trapianto. L'eccezione è un deterioramento del substrato, un odore sgradevole o un piccolo contenitore.

Le varietà di orchidee Falenopsis, purtroppo, non sono assicurate contro malattie e parassiti. Molto spesso vengono attaccati da tali parassiti:

  • insetto farinoso;
  • afidi;
  • scala insetti;
  • tripidi.

Durante il trattamento, le aree patologiche di una pianta esotica vengono trattate con un adeguato gruppo di pesticidi e lavate accuratamente con acqua tiepida.

Crea una serra esotica in casa tua - pianta un fiore reale. L'orchidea Phalaenopsis non ha pretese di cura. La sua fioritura ti delizierà per 2-6 mesi. Come sapete, le caratteristiche di cura influenzano direttamente la durata della fioritura. Vi auguro felicità e buona fortuna!

Aggiungi un commento