Pantofole di feltro

Le scarpe in feltro sono incredibilmente pratiche. Inoltre, riscalda i piedi a qualsiasi freddo. Non è un caso che i valenki siano ancora popolari in inverno. Per le stanze, è possibile creare un'accogliente ciabattine analogiche. Le donne aguzze principianti spesso le cuciono dal materiale finito. Coloro che vogliono imparare l'infeltrimento, dovrebbero scegliere la tecnica del lavoro bagnato con la lana.

Le scarpe in feltro sono di 2 tipi. È cucito da uno strato di feltro, che accelera il processo. Anche le pantofole si rotolano da sole. Nel secondo caso, abbiamo bisogno di una certa conoscenza del processo. Il feltro è ottenuto dalla lana. Posò il disegno su diverse angolazioni, e poi si inumidì con una soluzione di acqua e sapone.

La cosa più importante nella tecnologia è battere con attenzione il pezzo. Il materiale in feltro è ottenuto a causa del fatto che le fibre di lana iniziano ad aderire sotto l'influenza del liquido. Alla fine, dopo un po 'di tempo, una tela solida. Da un lato, non c'è nulla di difficile nella tecnica. D'altra parte, è necessario osservare tutte le fasi del processo tecnologico. Altrimenti, le scarpe in feltro si sfaldano appena vengono indossate.

Ciabatte di feltro: usa un vecchio maglione

Pantofole di feltro

Pantofole di feltro

Alcuni amanti del cucito smettono di cucire le pantofole da cucito sentendo che il materiale necessario non è venduto nei negozi. Puoi farlo tu stesso dal più comune saltatore indossato. La condizione principale - deve essere la lana. Il pre-maglione viene posizionato in una lavatrice e lavato alla temperatura più calda. Ciò contribuirà ad accumulare le fibre di lana. Quando lo tiri fuori, vedrai che invece di accoppiare hai un panno morbido in feltro di fronte a te.

Dopo, vai al più difficile: la costruzione del modello. Le pantofole di feltro saranno insolite. Le scarpe stanno ben aderenti alla gamba e apparentemente somigliano ai mocassini. Per ottenere un buon risultato, dovresti costruire con cura tutti i dettagli del modello.

Iniziamo con le misurazioni. Metti il ​​piede su un pezzo di carta e segna la lunghezza. Disegniamo una piccola linea sulla parte sporgente del tallone e sulle dita. Quindi determiniamo la larghezza del piede. È inoltre necessario misurare l'altezza del tallone. Facciamo questo dalla sua base al punto probabile delle pantofole superiori. La misura finale è la lunghezza del fronte. Lo misuriamo sulla parte superiore del piede dalle dita e fino alla cima delle pantofole.

Queste misurazioni vengono utilizzate quando si costruiscono modelli. Le seguenti parti devono essere ottenute: la suola base (1 pz.), Heel (1 pz.) E la parte superiore (1 pz.). Appuntiamo i cartamodelli ritagliati alla maglia scaricata, tracciamo con il gesso, tenendo conto delle tolleranze per le cuciture. Taglia le parti dal feltro. A proposito, la base può essere rafforzata con un pezzo di kozhzam. In questo caso, ritaglia altre 2 parti da esso.

Vai alle cuciture. Innanzitutto, collega il tallone con la parte superiore. La prima parte nella parte destra si trova sotto la seconda. È meglio cucirli con una macchina da cucire. In questo caso, è necessario inserire un ago adatto, che non si rompa, passando attraverso il feltro denso.

Alla fine accettiamo il pezzo da lavorare alla suola. Le pantofole in feltro sono pronte! Inoltre, dovrebbero essere coperti con fili a contrasto. È meglio passare attraverso le cuciture circonferenziali lungo i bordi di tutte le parti. Ciò renderà le scarpe in feltro ancora più comode da guardare.

Ciabatte fai-da-te: modello

Pantofole di feltro

Avrai bisogno di:

  1. Diversi fogli di feltro di medio spessore
  2. Carta modello
  3. forbici
  4. Ago zingaro
  5. Cerato o qualsiasi altro filo forte

Istruzioni di produzione:

  • Stampare i dettagli del modello sulla stampante o ridisegnarli su carta. Ritaglia i modelli vuoti. Indossare il feltro e il cerchio, aggiungendo 5 mm alle tolleranze alle cuciture.
  • Ritaglia tutti i dettagli Prendi l'ago da zingaro e cuci le parti ad arco superiore alle basi delle pantofole. Farlo punti densi in avanti l'ago. Se il feltro non è particolarmente spessa, allora puoi cucire le pantofole su una macchina da scrivere.
  • Passare attraverso punti grandi attorno al perimetro dei dettagli di base. Le pantofole sono pronte!
  • Rendili più festosi in diversi modi. Quindi, è possibile attaccare sulla parte superiore di un'applicazione tessile di cotone spesso. Le pantofole in feltro ricamate con perline sembrano molto festose.

Pantofole di lana: master class

Questa opzione è un po 'più complicata. Il fatto è che devi fare un sacco di sforzi per accumulare lana bagnata. Di per sé, la tecnica è estremamente semplice. Alcuni lavoratori qualificati semplificano il processo con una smerigliatrice vibrante o chiedono aiuto a suo marito. Puoi provare per la prima volta a fare le pantofole per il bambino. Con loro puoi gestirlo. Le scarpe per adulti fatte di feltro sono fatte dalla stessa analogia.

Pantofole di feltro

Pantofole di feltro

Avrai bisogno di:

  1. Lana non rotante delle sfumature desiderate
  2. Soluzione di sapone
  3. Film brufoloso
  4. Mattarello
  5. Carta e matita per il modello
  6. Aghi infeltriti

Istruzioni di produzione:

  • Per cominciare, costruiamo un modello. Per fare questo, circondiamo completamente il piede. Puoi anche usare i pad: con il loro aiuto, le pantofole di lana si accumulano più velocemente. Il modello non dovrebbe assomigliare completamente al piede con tutte le sue curve. Corrisponde ad esso in lunghezza e larghezza. Abbiamo bisogno di queste misurazioni per creare un modello più grande per l'infeltrimento. Sarà più largo e più lungo della gamba reale, perché la lana nel processo di infeltrimento si siede.
  • Prendiamo il valore desiderato, moltiplichiamo per 35 e dividiamo per 100. La lunghezza e la larghezza sono calcolate usando questa formula. Trasferiamo i valori ottenuti sulla carta, ed è meglio posizionare immediatamente il film, poiché il motivo si bagnerà periodicamente.
  • Lay la lana sopra i modelli. Questo viene fatto in diversi strati in diverse direzioni. Dopo ogni strato, cospargere la billetta con acqua e rotolare molto forte con un mattarello. Giriamo ogni modello con l'altro lato. Piega la lana sul tallone e sui piedi. Ancora una volta, iniziamo a stendere le ciocche, bagnare e tirare le pantofole con un mattarello. Ci dovrebbero essere circa 6 strati in totale.
  • Alla penultima tappa, rotoliamo la lana con le nostre mani. Indossiamo guanti, cospargiamo gli spazi vuoti con acqua saponata e li battiamo con cura con le dita e il bordo del palmo. Quindi le fibre si intrecciano meglio. Sentirai come le pantofole diventano più dense. Vaga fino a quando non diventano le giuste dimensioni.
  • Vai alla decorazione. Con l'aiuto di aghi e fili di diversi colori, applichiamo qualsiasi motivo sugli spazi vuoti. Poi di nuovo andare al felting bagnato.
  • Alla fine sciacquiamo le ciabatte dalla lana sotto l'acqua fredda corrente. Quindi tutto il sapone li lascerà. Negli spazi vuoti ancora bagnati fare un taglio. Per fare questo, ci ritiriamo dal tallone di pochi cm. Rendiamo l'incisione simmetrica verticalmente. Dovrebbe essere tale che il piede entri facilmente in ogni pantofola.

Fare le babbucce da feltro

Pantofole di feltroPantofole di feltro

Pantofole di feltro

Pantofole di feltro

Pantofole di feltro

Pantofole di feltro

Pantofole di feltro

Pantofole di feltro

Pantofole di feltro

Pantofole di feltro

Pantofole di feltro

Pantofole di feltro

Montaggio foto di diversi modelli

Pantofole di feltro

Pantofole di feltro

Pantofole di feltro

Pantofole di feltroPantofole di feltro

Scarpe fatte di feltro possono essere cucite o lavorate a maglia di lana. Può sembrare le solite pantofole o piccoli mocassini tessili. In entrambi i casi, è necessario creare modelli del prodotto. Se vuoi lavorare con le pantofole di lana, ricorda che dovrebbe essere circa il 35% più grande delle dimensioni richieste. È così che il prodotto si sederà dopo tutte le manipolazioni con l'acqua.

Aggiungi un commento