Pedilanthus

Alcune piante vengono acquistate a causa del fogliame attraente di una forma insolita, alcune a causa dei petali colorati, e il pedilanto che arriva dall'America può piacere a quasi tutti. Attira l'attenzione con tutto il suo aspetto. Quale dovrebbe essere la cura del pedilanto a casa? Quale varietà è preferita e quali sono le loro differenze?

Pedilanto: foto e caratteristiche della pianta

Nato nelle foreste tropicali aride dell'America, il pedilante appartiene al genere Molochaina, che indica un numero di caratteristiche nella sua cura e coltivazione. Una caratteristica chiave di tutti i membri di questa famiglia è un succo bianco denso, simile al latte, che scorre dal fusto quando viene danneggiato.

Pedilanto: assistenza domiciliare

Pedilanto: assistenza domiciliare

Pedilanto: assistenza domiciliare

A causa della sua origine, il pedilanto appartiene a un gruppo di piante il cui aspetto dipende fortemente dalle condizioni in cui cresce. Pertanto, anche se non ha pretese in sé, si può essere molto sorpresi piantando 2 tagli identici in aree diverse. Sarà difficile tracciare parallelismi tra di loro quando si trasformano in individui adulti. Soprattutto, l'umidità dell'aria e del suolo influisce sull'aspetto del pedilante: quando è abbondante, si estende verso l'alto e, quando è carente, appare come una pianta nana.

La maggior parte dei pedilanthuses sono arbusti, tuttavia, nella patria, nelle foreste pluviali tropicali possono trasformarsi in piccoli alberi. Ma, indubbiamente, la sua identità di specie influenzerà questo. Per quanto riguarda gli esemplari che sono cresciuti nella corsia centrale, questi sono grandi arbusti, che mettono radici ugualmente bene nei cottage estivi (nella stagione calda) e negli appartamenti cittadini.

Come pianta domestica decorativa, il pedilanto era usato per il suo aspetto esotico: pochi rappresentanti della flora hanno fiori simili a scarpe. Le foglie di alcuni esemplari sono ridotte a spine o piccole forme rudimentali, in altre, si distinguono per un colore non uniforme - un bordo bianco e un nucleo verde scuro.

In particolare, il fogliame è privo di pedilanto di grandi dimensioni, che è un arbusto basso che ha tessuti speciali nel suo fusto spesso che immagazzina acqua. Ciò è spiegato dal fatto che questa specie cresce naturalmente nelle foreste aride. Da questa posizione, il pedilante dai grandi frutti è la scelta ideale per un giardiniere novizio, dal momento che non morirà in un'estate arida e calda, così come nel caso di una forzata assenza di cure per lui. I suoi steli sono di forma rotonda, ma ci sono casi di un cambiamento nel loro stato in uno appiattito. Fiori a forma di mezzaluna con estremità allungate, su cui è concentrato tutto il loro colore: più vicini allo stelo assumono una tinta verde naturale.

Pedilanto: assistenza domiciliare

Peculiarità della crescita del pedimalus titimaloide:

  • Pedilante titloide è interessante non tanto per i suoi piccoli fiori rosa, raccolti in infiorescenze compatte, come con un gambo piegato, che cambia la direzione di crescita con ogni foglia che appare, a seguito della quale ha una forma a zigzag. Il fogliame con piccioli corti, compatto, con un bordo chiaro, può avere macchie bianche su tutta l'area. In alcune varietà, il bordo può assumere una tonalità bordeaux. La fioritura inizia a metà ottobre-novembre e durante questo periodo è particolarmente necessario assicurarsi che il substrato trattiene l'umidità. Altrimenti, il pedilante non verserà solo le foglie, ma anche i fiori che si sono formati.
  • Per quanto riguarda la cura, il pedilante del titimaloide differisce poco dalle altre specie, ma è necessario concentrarsi sulle malattie e sui parassiti che lo caratterizzano. Spesso i giardinieri si lamentano che con la salute esterna delle foglie cespugliose si coprono di macchie grigie, si torcono rapidamente e cadono. Spesso questo contribuisce ad annaffiare abbondantemente, il che è dannoso per il pedilanto: di conseguenza, inizia il decadimento del fogliame e quindi il sistema radicale.
  • Un punto importante per quanto riguarda la posizione del titimaloidopedilantus: la differenza nella temperatura degli strati del suo suolo non dovrebbe superare i 2-3 gradi. Per questo motivo, una vasca con una pianta non è posizionata su un pavimento freddo (pavimento, davanzale): una superficie di spruzzo di calore come il legno è obbligatoria. Se la temperatura è diversa, le radici del pedilante smetteranno di assumere acqua e sostanze nutritive.
  • Tra le malattie si segnalano le lesioni da titimaloidopedilantusa e fungine, che vengono eliminate trattando la pianta con una soluzione di fungicida 1 volta a settimana e la distruzione obbligatoria di talee e foglie malate. Sono stati trovati anche afidi e acari di ragno, che possono essere identificati ruotando le foglie e ingiallendo, rispettivamente. Ognuno dei parassiti ha paura dell'insetticida e le aree colpite dovrebbero essere rimosse.

Pedilanto: assistenza domiciliare

Assistenza domiciliare per la pianta

I pedilanti sono piantati in grandi vasche, in cui il diametro e l'altezza sono uguali. Sono pieni di terreno leggero con un equilibrio acido-base neutro, che non può essere spostato verso l'acidificazione, quindi, uno strato di argilla espansa è posto sul fondo. È importante che il substrato abbia una buona penetrazione di aria e acqua, per cui la sabbia è necessariamente mescolata con essa. È anche auspicabile la presenza di tappeto erboso e fogliame in un rapporto 1: 2. La temperatura generale dell'aria deve essere mantenuta a 14-16 gradi, e in estate può essere aumentata a 25 gradi, ma con circolazione d'aria obbligatoria: la stanza deve essere ben ventilata.

Nelle regioni meridionali, il pedilanto viene coltivato in orti, escluso il periodo invernale, ma nella corsia centrale la presenza di questa pianta in terreno aperto deve essere ridotta al minimo. L'opzione migliore per lui è l'opzione di portare le vasche sul balcone in estate. Inoltre, quando la pianta si muove verso l'aria fresca, deve essere protetta dalla luce solare diretta e da possibili precipitazioni.

Se il pedilante è sempre nell'appartamento, viene posizionato più vicino alla finestra, ma in modo tale che l'illuminazione nella sua zona sia diffusa. Tuttavia, in inverno la pianta include un'illuminazione supplementare, anche se spostano anche la direzione dei suoi raggi dalla boscaglia.

Per l'umidità dell'aria, come già accennato, il pedilante è modesto: quasi tutte le sue specie hanno la capacità di immagazzinare acqua. Quasi lo stesso vale per il programma di irrigazione: non è necessario innaffiare intensamente la boscaglia, ma il substrato nella vasca deve essere sempre bagnato, soprattutto in estate. In inverno, è possibile mantenere il terreno un po 'più asciutto, ma non è consentito il suo completo drenaggio. In una tale situazione, il pedilante inizierà a perdere le foglie, in modo da non sprecare su di esse la preziosa umidità accumulata nei gambi. Se è difficile capire se c'è abbastanza acqua per il pedilante, è possibile rintracciare il suo stato nel fogliame - non appena il turgore si abbassa, iniziano a inclinarsi a terra, e questo serve da segnale per il substrato di essere immediatamente inumidito.

Metodi di allevamento

Pedilanto: assistenza domiciliare

I giardinieri riproducono due modi di allevamento del pedilanto: il seme è considerato classico, attraverso la semina, ma anche la riproduzione con talee apicali viene usata raramente. Quale delle opzioni è preferibile e quali sono le loro differenze chiave?

Si raccomanda di propagare il pedilanto attraverso l'innesto nel periodo primaverile-estivo, prima che inizi la fioritura. Una lunghezza di 10 cm viene rimossa dalla parte superiore, dopo di che è necessario lasciarla in acqua tiepida, tagliando metà del taglio a metà. Questo è fatto in modo che il succo venga rimosso da esso. Quindi tagliare i germogli deve essere spogliato delle foglie inferiori e asciugato, ma non sotto la luce solare diretta. 24-36 ore possono essere necessarie per la completa eliminazione dell'umidità, dopo di che il substrato viene preparato per il radicamento.

È meglio usare sabbia di fiume per questo scopo, che è leggermente inumidito con un flacone spray. Sostituire la sabbia può essere perlite, ma non ha bisogno di essere inumidito. Un contenitore con talee radicali deve essere posto in un luogo ombreggiato, mantenendo una temperatura dell'aria di 20-23 gradi in questa zona. Coprirlo non può, in modo da non aumentare l'umidità, che porterà a tagli marci. Spesso, ci vogliono 14-20 giorni per iniziare a sviluppare il sistema di root.

Il trapianto di Pedilanto, così come la sua riproduzione, viene effettuato in primavera e in estate, se il sistema radicale si ammucchia nella vasca. Tenendo conto del fatto che è piuttosto compatto e quasi non cresce, è sufficiente piantare immediatamente le talee in una grande pentola in modo che non debbano essere spostate in seguito. Non è necessario nutrire la pianta in inverno e il resto del tempo 1 ad ogni 30-35 giorni di fertilizzante viene applicato per le succulente, che ha un basso contenuto di azoto. E quando si formano nuovi germogli, il giovane pedilante viene interrotto per impedirne la ramificazione attiva.

Pedilanto - una pianta senza pretese nella cura, ma a causa della sua appartenenza al genere euforbia può essere pericoloso. Interagire con i cespugli è richiesto nei guanti, perché il suo succo influisce negativamente sulla pelle. Inoltre, non dovrebbe consentire ai bambini piccoli.

Aggiungi un commento