Pizzo irlandese

Il pizzo anno dopo anno continua a essere richiesto nella progettazione di interni e nell'abbigliamento. Tenerezza, leggerezza e grazia - quegli epiteti che sono saldamente radicati in modelli d'aria che possono decorare qualsiasi immagine e stanza. I merletti irlandesi sono particolarmente belli: sono lavorati all'uncinetto non troppo facilmente con l'uncinetto, richiedono alcune abilità, ma il prodotto fatto da loro è così elegante che le forze spese vanno via con interesse.

Pizzo all'uncinetto irlandese: punti salienti

Pizzo irlandese

Pizzo irlandese

Il merletto irlandese, nella sua essenza, è una modifica del più famoso merletto veneziano, ma all'uncinetto. La sua componente di base è invariata: sezioni dense e sparse di anelli, che si piegano in un certo ornamento. Non solo un tovagliolo o uno scialle possono essere realizzati con questo materiale, oggi quasi ogni sfilata di moda ha diversi pezzi di pizzo. Perché sono solo le gonne openwork di tendenza, le tuniche, gli abiti, i cappelli e le frizioni, i guanti e persino gli stivali di pizzo estivo. Sebbene qualsiasi articolo ti piaccia può essere acquistato presso il negozio, l'artigianato è stato valutato e continua ad essere valutato molto più alto.

Importante vantaggio del merletto irlandese è che si basa su motivi separati. Ogni foglia, fiore, arricciatura e altri dettagli vengono eseguiti da soli e quindi fissati attraverso la rete. Tale tecnica consentiva a più persone di lavorare su un prodotto specifico in una sola volta, a seguito della quale i termini venivano ridotti e il carico ridotto. Naturalmente, la più redditizia è la produzione di massa, e in casa un tale plus può essere usato solo se siamo impegnati a tessere pizzi irlandesi con un bambino o una ragazza.

Lo strumento principale in un compito così difficile è il gancio. Le artigiane consigliano di prestare attenzione all'acciaio inossidabile, che non macchia i fili: il lavaggio dei lacci è problematico. Inoltre, i ganci di osso o di legno si rompono facilmente, specialmente se sono sottili. E quelli grassi sono usati raramente perché non fanno oggetti eleganti. Tuttavia, vale la pena acquistare diverse dimensioni, preferendo il più piccolo: 2-2.5.

Pizzo irlandese

Pizzo irlandese

È importante tracciare l'assenza di sbavature e sbavature su tutta la superficie del gancio, specialmente sulla sua testa, che sarà in contatto diretto con i fili. Inoltre, non acquistare uno strumento se non è necessario: quando si lavora con materiale sottile, è probabile che quest'ultimo si rompa. E, naturalmente, è necessario tracciare la profondità della tacca in cui cade il filo e scegliere lo spessore ottimale del gancio, a seconda del modello e della sua densità.

In alcuni casi, oltre al gancio potrebbero essere necessari perni con teste appiattite. Ma l'elemento più importante è il thread. Molto spesso per il merletto irlandese si ottengono fili di lino e anche di seta, ma gli ultimi sono poco attraenti a causa dell'alta categoria di prezzo. Anche per il prodotto più semplice, è importante scegliere i fili di 3 tipi di spessore: i più sottili saranno utili quando si crea la griglia, le parti di fissaggio, quelle centrali sono la base dell'elemento openwork e quelle spesse sono il suo "scheletro".

Inoltre, vale la pena notare che è meglio prestare attenzione alle tonalità chiare e prendere tutte e 3 le matassine di fili in un unico colore: qualunque sia la moda, il merletto irlandese nella maggior parte dei casi viene eseguito nello stesso colore.

Irish Lace: video e grafici

Prima di provare a creare una cosa complessa - un bolero, un vestito o anche un tippet regolare, dovresti imparare come eseguire i singoli elementi e poi provare a metterli insieme su una griglia. A tal fine, si consiglia di familiarizzare con gli schemi del merletto irlandese, che sono abbondantemente presentati nelle pubblicazioni stampate su maglia e sui portali Internet. Fiocchi di neve e fiori sono considerati i più semplici dettagli, e tra tutti i modelli in pizzo irlandese, dominano gli elementi naturali.

Ad esempio, un fiore classico con 8 petali nasce da 8 anelli, collegati in un cerchio, da cui vengono disegnati i raggi, incoronati da 2 nuovi anelli. Quindi nella prossima fila ci saranno 16 loop, e il cerchio risultante diventerà il cuore del fiore. Il lavoro più spesso va più spesso in un cerchio non in file, ma in dettagli concreti. In particolare, ogni petalo inizia a tessere.

Ma non basta guardare gli schemi proposti: devono essere letti correttamente. E qui è importante ricordare che la direzione nella maggior parte dei casi è osservata dal basso verso l'alto e dal centro verso la periferia in un accoppiamento circolare. Le righe dispari sono considerate facciali, anche le righe sono invertite: verranno letti rispettivamente a destra e a sinistra. Circolare sempre diretta in senso antiorario. E quando appare un tale elemento "* ... *", vale la pena sapere che il modello ad anello racchiuso tra gli asterischi è una ripetizione, lavorata più volte - il numero è sempre indicato accanto al segno.

Pizzo irlandese

Ad esempio, un fiore con 6 petali realizzati in gamma blu si basa su 10 anelli d'aria legati in un cerchio. Sulla nuova fila, iniziata dallo stesso circuito d'aria, escono due doppi uncinetti (S / N). Si consiglia di petali vyvyazyvat, e poi proprio alla base di collegarli, lasciando spazio: questa tecnica consente di ottenere parti d'aria, pur mantenendo le principali caratteristiche del pizzo - l'eleganza. Per allargare ulteriormente il petalo, aumenta il numero di nakida nella colonna: le coppie laterali hanno 1 ciascuna, le seguenti dietro - 2 ciascuna e le centrali - 3 ciascuna.

Se esaminate in dettaglio tutti gli schemi del merletto irlandese, noterete che questo è il metodo principale utilizzato nella loro attuazione: l'arte. s / n ti permettono di aumentare il diametro del cerchio, che è importante per la maggior parte dei motivi floreali. Anche spesso mancati loop, che sono aria, e nuova arte. s / n Un vantaggio importante di lavorare con un gancio in questa situazione è in assenza della necessità di legare il prodotto al limite: anche in un elemento così semplice, i bordi risultano immediatamente stretti e uniformi, non rischiando di disperdersi.

Pizzo irlandese

Pizzo irlandese: master class

Anche nella connessione dei singoli elementi della griglia non ci sono difficoltà: questa è la fase più semplice per creare un prodotto specifico. Tuttavia, se nella produzione di un tippet rettangolare convenzionale è sufficiente solo mantenere una forma rettangolare, fissando tutti i dettagli, quindi, ad esempio, lavorando a maglia una tunica con un merletto irlandese, dovresti inizialmente abbozzare uno schema su cui lavorare sarà fatto. Ciò consente anche di calcolare la quantità di filo richiesta.

In particolare, il cotone mercerizzato, rappresentato da un filo ritorto molto sottile, è ideale per il merletto irlandese. Grazie alla sua densità, può essere utilizzato su oggetti decorativi e sugli articoli di guardaroba. Ad esempio, da un tale filato, puoi provare una master class per lavorare a maglia una tunica di fiori con petali lunghi, ideali per i principianti.

Pizzo irlandese

  • Il nucleo è un anello di anelli d'aria nella quantità di 8 pezzi, su cui sono inserite 14 colonne, ma senza una nakida (con b / n). I raggi che ne escono saranno uno scheletro per i petali: lungo la catena di anelli d'aria (15 pezzi), ritornando indietro passando i 2 anelli estremi. Dopo 13 s / n, è necessario fissare la fila al centro del fiore nel 2 ° anello della reggia. Con un movimento circolare, vengono lanciati altri sei raggi, a seguito dei quali appariranno 7 petali.
  • Ciascuno di essi è legato secondo lo schema: 3 s b / n, 1 s s / n, 7 s s / n, 1 s 2 s / n (2 nakida per colonna) in 1 ricezione, 1 s 2 s / n. Alla parte superiore del petalo si è espanso e magnificamente arrotondato, è 8 con 2 s / n. Sul retro è necessario passare 1 s 2 s / n, 1 s 2 s / n in 1 ricezione, 7 s s / n, 1 s s / n, 3 s b / n.
  • Quando tutti gli elementi sono creati secondo lo schema proposto sopra, sono collegati tra loro da una griglia irregolare. La sua idea è quella di alternare semplici anelli d'aria e colonne, il numero di naquidi su cui è arbitrario. In questo caso, tutte le parti si trovano sul lato sbagliato, dopo di che il gancio viene inserito nella tela e tira il filo di lavoro verso se stesso, l'estremità corta uncinata è infilata nel passante, disegnata e nascosta nella tela. Dopodiché, il thread di lavoro ottiene 4-5 loop d'aria e puoi allegare una nuova parte. Certo, il numero di ce. varia a seconda di quanto siano strettamente necessari tutti gli elementi.

Pizzo irlandese

Pizzo irlandese

Il merletto irlandese è una tecnica complicata, ma l'aspetto dei prodotti finiti paga gli sforzi fatti per lavorarci. Inizia a provare con parti semplici, collegale e riempi la tua mano: l'abilità arriva con la pratica, e presto i tuoi sforzi ti permetteranno di ottenere una cosa del designer con la minima difficoltà.

Aggiungi un commento