Pulizia dei tappeti

Oggi uno dei rivestimenti per pavimenti più popolari e ricercati è il tappeto. Tra i vantaggi principali e visibili di un design diverso, durata, costi ragionevoli e facilità di manutenzione. Tuttavia, è necessario tener conto del fatto che con maggiore attenzione è necessario monitorare la pavimentazione morbida, anche se si esegue regolarmente la pulizia e si cammina in casa con le pantofole o con i piedi nudi.

Come pulire il tappeto: i modi principali

Pulizia dei tappeti: modi e regole di base. Come pulire il tappeto a casa?

Uno dei modi migliori per pulire la polvere del tappeto è quello di eseguire regolarmente la pulizia a umido. Se non hai avuto a che fare con il problema della contaminazione di questo tipo di pavimento, il primo pensiero che viene in mente è lavarlo. È possibile farlo nel caso in cui vi sia uno speciale aspirapolvere che faciliterà notevolmente il lavoro.

Nei negozi di prodotti chimici per la casa è possibile acquistare detergenti speciali progettati per la cura di pavimenti morbidi. Sarà sufficiente preparare semplicemente la soluzione, seguendo rigorosamente le istruzioni del produttore e quindi attivare la modalità di pulizia appropriata. Quindi puoi procedere direttamente alla pulizia della moquette.

Nel caso in cui si utilizza un aspirapolvere semplice, quindi acquistare uno shampoo speciale per la pulizia di tessuti e tappeti che è compatibile con loro. Il detergente selezionato viene applicato direttamente sulla superficie del tappeto (in alcuni casi viene diluito in acqua) e strofinato con un pennello per garantire un migliore assorbimento. È necessario assicurarsi che l'intera superficie sia bagnata bene, dopo di che il tappeto viene lasciato per un po 'di tempo fino a quando non si asciuga completamente. Alla fine della pulizia è necessario aspirare il tappeto con un aspirapolvere.

Oggi, nei negozi di ferramenta c'è una gamma abbastanza ampia di prodotti speciali per la pulizia che permettono di preservare la freschezza del tappeto per lungo tempo.

Se, per qualche motivo, la pulizia con acqua non ti soddisfa, puoi usarne una asciutta. È in vendita una vasta gamma di prodotti, tra cui schiume e polveri. È necessario ricordare che durante la pulizia è possibile utilizzare un solo strumento. Prima di iniziare, è necessario leggere attentamente le istruzioni e attenersi rigorosamente ad esso.

Molto spesso, le polveri devono essere applicate all'intera superficie del tappeto, dopo di che vengono lasciate per un po 'di tempo (dovrebbe essere indicato nelle istruzioni per ogni specifico strumento) e quindi rimosse con una scopa o un aspirapolvere. In un modo simile dovrebbe essere usato per la pulizia e la schiuma. Tuttavia, ci sono alcuni tipi di schiuma detergente che devono essere applicati al tappeto con un pennello.

Nel caso in cui durante la pulizia si utilizzi per la prima volta un agente chimico, è necessario prima eseguire il test e applicarlo su una piccola area di rolina. Il fatto è che persino le composizioni speciali possono rovinare non solo il colore, ma anche la trama del tappeto.

Con l'eccezione delle sostanze chimiche per uso domestico, è anche possibile utilizzare metodi popolari efficaci e collaudati nel tempo, il più comune dei quali è l'aceto. In questo caso, dovrai prendere l'aceto e scioglierlo in acqua fredda pulita, mescolare bene e trattare la superficie contaminata. Dopo questa pulizia, noterai che il colore del tappeto è diventato più vivido.

Periodicamente, piccoli punti compaiono sulla superficie del rivestimento, che devono essere rimossi immediatamente. In questo caso, è possibile utilizzare smacchiatori di emergenza e salviette speciali. Alcuni tipi di inquinamento sono facilmente pulibili con semplice ammoniaca.

Per mantenere il tappeto sempre pulito, è necessario avere un piccolo set di prodotti per la pulizia e spazzole speciali in casa. Ogni pochi mesi è necessario effettuare una pulizia profonda del tappeto. Non dimenticare che l'inquinamento è periodicamente necessario per aspirare la superficie del tappeto.

Puliamo il tappeto leggero a casa

Pulizia dei tappeti: modi e regole di base. Come pulire il tappeto a casa?

Quando si sceglie un metodo per pulire tappeti chiari, è necessario considerare la natura dell'inquinamento. Pertanto, per le macchie di origini diverse, puoi utilizzare uno dei seguenti metodi:

  • Se rimane una macchia di sangue, deve essere applicata una soluzione alcalina speciale, che viene applicata direttamente al luogo di contaminazione e lasciata per qualche tempo (circa 15 minuti). Dopo il tempo specificato, la macchia dovrà essere accuratamente risciacquata con acqua pulita (fredda). È inoltre possibile utilizzare una soluzione di alcali al 10%, dopo di che il luogo di inquinamento viene trattato con aceto al 10% e lavato con acqua pulita (calda).
  • Rimuovere la pittura ad olio dal tappeto è molto difficile, ma è possibile, se si fa un piccolo sforzo. Il fatto è che il solvente universale spesso utilizzato può danneggiare la struttura e il colore del tappeto. Non solo il metodo di pulizia più efficace, ma anche il più sicuro, è una soluzione di alcol e trementina (queste sostanze vengono prese in proporzioni uguali).
  • Per rimuovere le macchie dalla pittura ad olio, è possibile utilizzare un altro metodo sicuro: utilizzare il perossido di idrogeno o una miscela di ammoniaca e acqua pura.
  • Se il chewing gum è attaccato al tappeto, non ti preoccupare, poiché viene rimosso abbastanza facilmente e rapidamente: devi prendere un pezzo di ghiaccio e massaggiare intensamente la macchia finché non si congela. Quindi il cud è molto facile da sporgere.
  • C'è un'opinione consolidata che la macchia di caffè non può essere rimossa, ma può essere facilmente rimossa con l'aiuto di metodi popolari semplici ma efficaci. È possibile rimuovere la macchia da caffè, frutta e vino con una soluzione di alcool e aceto (nel rapporto 2: 1);
  • Se, per negligenza, si mette una macchia di grasso sul tappeto, è possibile rimuoverlo con il detergente per stoviglie più semplice. C'è anche un'altra opzione - pulizia con bicarbonato di sodio. In questo caso, dovrai prendere una soda e strofinarla nella macchia (deve essere assorbita all'interno della pila). Successivamente, bagniamo la superficie del tappeto con acqua pulita e asciugiamo con un panno umido.
  • La macchia d'inchiostro è facilmente rimovibile con una speciale soluzione detergente dall'aceto da tavola al 50%. In primo luogo, la macchia dovrà essere accuratamente risciacquata con acqua pulita, quindi con una spugna imbevuta di soluzione acetica, per pulire il luogo dell'inquinamento.

Suggerimenti professionali

Pulizia dei tappeti: modi e regole di base. Come pulire il tappeto a casa?

Molto spesso, macchie di caffè, tè, cera, latte, cioccolato, gomme da masticare compaiono sulla superficie del tappeto e questa non è l'intera lista dei principali "nemici" del rivestimento del pavimento. Ma con l'approccio giusto e tempestivo, è del tutto possibile eliminare anche i punti più difficili. Per fare ciò, è possibile utilizzare uno dei seguenti metodi di pulizia:

È importante ricordare che tutti i contaminanti da miscele acide devono essere rimossi immediatamente. In questo caso, sarà necessario inumidire la macchia con acqua fredda fredda, dopo di che si applicherà una soluzione di acqua e ammoniaca liquida (in un rapporto di 10: 1). Alla fine, la macchia viene lavata con acqua pulita e asciugata bene.

Se è stata prodotta una macchia di bevande alcoliche, inumidire la macchia con acqua pulita, quindi applicare qualsiasi detergente delicato e un po 'di aceto. Alla fine, la macchia deve essere aspirata e lasciata asciugare.

Per rimuovere la macchia di cera, devi prendere un pezzo di ghiaccio e congelare l'inquinamento, quindi rimuoverlo con cura con un coltello. Lo stesso metodo di pulizia viene applicato quando la gomma si macchia.

È piuttosto difficile rimuovere dalla superficie del tappeto la macchia lasciata dopo ketchup, colla, maionese, latte o cioccolato. In questo caso, dovrai prima trattare il luogo di contaminazione con qualsiasi detersivo per piatti, quindi pulirlo con una piccola quantità di ammoniaca, lavarlo con un detergente e alla fine con acqua fredda pulita.

Indipendentemente dal tipo di macchia sul tappeto, è necessario iniziare a pulire il prima possibile. Ricorda, prima lo fai, più facile sarà eliminare l'inquinamento. Se nessuno dei metodi sopra descritti per pulire il tappeto non ti ha aiutato, puoi chiedere aiuto a un'azienda speciale che esegue il lavaggio a secco a casa.

Aggiungi un commento