Quanti anni vivono le tartarughe

Un gruppo di animali domestici è stato a lungo composto non solo da cani e gatti: residenti più esotici - pappagalli, porcellini d'India, criceti o tartarughe vivono in appartamenti urbani. Questi ultimi sono attraenti non solo per la loro compattezza, tranquillità e relativa semplicità, ma anche per l'aspettativa di vita.

Quanti anni hanno vissuto le tartarughe terrestri?

Quanti anni vivono le tartarughe?

Le tartarughe sono diventate a lungo un simbolo di movimento lento, a volte persino eccessivo. Ma questa stessa azione è legata alla durata della loro vita - è molto più di quella di altri rappresentanti della fauna. L'esistenza di individui morti nel 153 ° anno di vita è stata documentata, anche se gli scienziati ritengono che la tartaruga sia in grado di vivere fino a 300 anni nel suo ambiente naturale.

In particolare, le tartarughe giganti delle Galapagos si distinguono per un'alta durata della vita: muoiono, scambiandosi il 3 ° secolo. Gli individui delle Seychelles vivono un po 'meno: da 150 a 250 anni. Approssimativamente lo stesso periodo per i Balcani e la scatola - 90-100 anni. Gli scienziati osservano che l'aspettativa di vita delle tartarughe terrestri dipende dalle loro dimensioni: le specie più grandi vivono più a lungo di quelle piccole. Il prossimo fattore sono le condizioni dell'habitat, che si concentrano necessariamente su, se non stiamo parlando dell'ambiente naturale.

Nella maggior parte dei casi, la questione dell'aspettativa di vita di una tartaruga in un appartamento di città è interessante, e qui i numeri sono molto diversi da quelli che sono possibili in natura.

Molto spesso, le tartarughe terrestri europee, che sono in grado di vivere in una voliera senza acqua, vengono acquisite come animali da compagnia. Tra questi, il più popolare è la tartaruga dell'Europa centrale, che è abbastanza grande per dimensioni. Il peso di un adulto è in grado di raggiungere i 2 kg e il suo guscio è allungato fino a 25 cm. In un appartamento come una tartaruga, se viene fornito con le giuste condizioni, vivrà fino a 40 anni, e non è quasi necessario mostrarlo al veterinario: non è quasi incline ad ammalarsi.

Va notato che per le condizioni di casa, un'aspettativa di vita simile a quella di una tartaruga (sia terrestre che acquatica) è piuttosto lunga. In alcune specie, il periodo è ridotto a 20 anni (coriaceo, testa grande), ma ci sono individui che vivono fino a 80 anni. Esistono anche prove documentali che nei monasteri di Gerusalemme le tartarughe morivano quando la loro età superava il limite di 100 anni, il che è confermato dalla storia della tartaruga Marion, che raggiunse i 152 anni. Ma questi casi sono l'eccezione piuttosto che la regola. Tuttavia, in generale le tartarughe terrestri sono caratterizzate da una lunga vita in un appartamento di città, il che non è il caso delle specie di uccelli acquatici.

Quanti anni vivono le tartarughe rosse?

Quanti anni vivono le tartarughe?

Anche le tartarughe dalla pelle rossa appartengono alla terra, ma la loro patria è l'Asia centrale, e anche loro si installano felicemente negli acquari. Le dimensioni di questa specie sono leggermente inferiori a quelle di un animale domestico dell'Europa centrale riconosciuto e, pertanto, secondo gli scienziati, la loro aspettativa di vita è inferiore.

Nel loro habitat naturale, la tartaruga dalle orecchie rosse può morire dopo 80 anni e non vivrà in un appartamento più lungo di prima di 30 anni. Con questo individuo decorativo, che raggiunge le dimensioni di una tartaruga adulta in 5 anni, che indica un aumento del diametro della conchiglia a 30 cm, ci sono molte difficoltà riguardo alle cure. Questa è una creatura estremamente amante della libertà che non può essere tenuta chiusa. Se non lo doti di un'area sufficiente per il movimento, e anche di non dare abbastanza luce, le tartarughe dalle orecchie rosse vivranno 10 anni in un appartamento.

Et al. Una caratteristica distintiva di questa specie è l'assenza di un periodo di ibernazione: solo l'attività di un animale domestico diminuisce in inverno se c'è poca luce nell'appartamento, inoltre questa specie in cattività non ha una forte immunità: la minima separazione dalle condizioni della tartaruga rossa è piena di molte malattie.

Il più comune di questi è considerato dermatoxecosi, caratterizzato da una patina di colore bianco, che si forma sulla conchiglia del corno. Se non si arresta lo sviluppo della malattia nella fase iniziale, ci sarà una separazione del guscio, con conseguente sua deformazione. Inoltre, una tartaruga dalle orecchie rosse in cattività è soggetta a rachitismo e osteoporosi, a causa di un'alimentazione sbagliata, malattie infettive della pelle, raffreddori. Quest'ultimo persegue le tartarughe che vivono in regioni con inverni freddi, se la temperatura esterna influenza le condizioni climatiche dell'appartamento. La tartaruga del muso avrà sicuramente bisogno di aumentare la temperatura ambiente durante tali periodi, che viene raggiunta da una lampada a raggi ultravioletti, che si trova in acquario e funziona in un giorno.

Inoltre, un individuo adulto dovrebbe avere un acquario spazioso, il cui volume parte da 200 l. Inoltre, dovrebbe essere dotato di un coperchio per impedire la fuga di un animale domestico. Dal momento che la tartaruga dalle orecchie rosse è considerata una tartaruga di terra, anche in un acquario pieno d'acqua, richiede un'isola, che viene accuratamente riscaldata da una lampada fino a 30 gradi.

L'acqua è necessariamente pulita per mezzo di un filtro e cambia mensilmente o più spesso se la contaminazione avviene troppo attivamente. E, tenendo conto della suscettibilità di questo tipo di malattia, la dieta per un animale domestico è fatta con diligenza speciale. Il cibo dovrebbe essere variato, in giovane età servito ogni giorno, e al raggiungimento di 5 anni - 3 volte a settimana.

Cosa determina l'aspettativa di vita di una tartaruga?

Quanti anni vivono le tartarughe?

Come accennato in precedenza, in cattività, la durata della vita di una tartaruga dipende direttamente dalle condizioni che i maestri creano per essa. Alcune specie hanno requisiti separati per la loro cura: molto spesso questi individui non differiscono nella longevità, come è stato mostrato nell'esempio della tartaruga dalle orecchie rosse. Altri sono piuttosto fedeli all'ambiente in cui crescono ed esistono. In particolare, la tartaruga terrestre dell'Europa centrale, in grado di scambiare e la 9a dozzina, senza pretese e poco attiva. In condizioni naturali, è dormiente per 8-10 mesi, dimora in una buca scavata in modo indipendente. In un appartamento di città, il periodo di ibernazione cambia raramente con una tendenza a diminuire, quindi l'intera difficoltà di estendere la vita della tartaruga di terra è solo di alcuni mesi della sua attività.

Prima di tutto, se non vuoi che il tuo animale ami, non lasciarlo andare in un viaggio indipendente attraverso la casa. Questo è particolarmente importante per coloro che spesso aprono finestre e porte che possono creare attraverso la ventilazione: abbassare la temperatura in questo modo compromette notevolmente la salute della tartaruga.

Per lo stesso motivo, una lampada a raggi ultravioletti si trova necessariamente sopra il terrario in cui si deposita. Dovrebbe bruciare solo durante i periodi di raffreddamento nell'appartamento, così come 1-2 volte a settimana, riscaldando l'abitazione della tartaruga. In generale, la temperatura ottimale qui è di 25 gradi. Se l'aria si scalda così bene in un appartamento in estate, puoi persino portare la tartaruga di terra a fare una passeggiata intorno alla casa.

In secondo luogo, la pulizia del terrario per la tartaruga di terra implica una sostituzione completa del terreno, che viene effettuata mensilmente. Più spesso è necessario solo eliminare l'inquinamento che è apparso, ma non ha senso toccare il suolo. Ancora più importante, stabilire un regime di alimentazione specifico per le tartarughe terrestri. Indipendentemente dall'età, gli individui dovrebbero ricevere cibo 4 volte al giorno, mentre il menu contiene sempre fibre grossolane, rappresentate da cavoli, barbabietole e verdi - erba.

Separatamente, vale la pena menzionare il momento in cui, per qualche ragione, la tartaruga non riceve acqua e cibo per un certo periodo. In che modo questo influenza la sua durata? La maggior parte delle specie di questa armatura decorativa può vivere senza cibo e liquidi per diversi mesi, e quelli che vanno in letargo per un anno intero. E ancora una volta una tale caratteristica è notata nelle tartarughe lente. Questa proprietà influenza i loro processi metabolici: le loro velocità sono così basse che consentono di vivere abbastanza a lungo su ciò che è stato ingerito per un tempo molto lungo. Tuttavia, in condizioni di prigionia, non dovresti essere negligente riguardo l'alimentazione di una tartaruga, specialmente di quella terrestre.

Quindi, possiamo dire che l'aspettativa di vita totale delle tartarughe in un appartamento di città è di 20 anni. Con cura e clima adeguati, l'animale vivrà molto più a lungo, quindi questi numeri dipendono in gran parte da te. Ma in ogni caso, per pareggiare le date con quelle fissate nell'ambiente naturale, ovviamente, non funzionerà.

Aggiungi un commento