Rudbeckia

La Rudbeckia è una pianta erbacea che viene piantata principalmente in piena terra. Può essere annuale o pluriennale. La pianta ha bellissimi fiori luminosi, quindi è usata per decorare le aiuole e nel design del paesaggio. Ci sono molte varietà di Rudbeckia, quindi è facile scegliere l'opzione migliore per qualsiasi giardino.

Rudbeckia perenne: varietà

Rudbeckia: semina e cura in campo aperto

I tipi più comuni di fiore perenne di Rudbeckia sono:

  1. Sezionato Rudbeckia - il nome della varietà "Golden Ball". È questa specie più spesso piantata in aiuole in Russia. La pianta ha bellissimi fiori doppi pieni, il cui diametro può raggiungere i 10-12 cm L'altezza massima di questo tipo di Rudbeckia è di 2 m. Tali piante alte necessitano di legarsi ad un supporto. È ben tollerato dalle basse temperature, nel periodo invernale può fare a meno del riparo.
  2. La rudbeckia radiosa con fiori d'arancio brillante è anche chiamata brillante, perché le sue foglie sembrano lucide nell'aspetto. Questa pianta è molto più bassa di quella precedente, l'altezza media è di 60-70 cm. Questi fiori non possono essere legati, specialmente se crescono in gruppi.
  3. La bella Rudbeckia è una pianta che ha grandi fiori con un caratteristico cuore convesso di marrone. Petali di tali colori sono disposti in 1 fila, sono lunghi e sottili. Le tonalità dei petali sono arancio e bordeaux. Dopo la caduta, i centri del volume rimangono sullo stelo e mantengono il loro colore brillante.
  4. La rudbeckia lucida è così chiamata perché ha foglioline luccicanti che sottolineano in modo bello ed armonioso la luminosità dei fiori. In altezza, questa varietà di fiori può raggiungere i 130 cm, ha bisogno di essere legata ad un supporto. È meglio piantare un tale rudbeckia in gruppi di diverse piante, poi viene creato un bellissimo tappeto di colori vivaci. Inoltre, l'olio minerale lucido ha una differenza significativa rispetto alle altre varietà di questa pianta ornamentale: il suo nucleo non è scuro, ma giallo chiaro, quasi in tono con i petali.

Come far crescere minerale vicino al sito?

Rudbeckia: semina e cura in campo aperto

La modalità di riproduzione delle piante in orebeckia annuale e perenne è leggermente diversa. Il fatto è che le annuali vengono propagate principalmente dai semi, mentre le piante perenni possono essere piantate dividendo i rizomi. I fiori annuali cominciano a seminare in aprile o maggio non in terreno aperto, ma in contenitori speciali. I semi non hanno bisogno di seppellire troppo in profondità nel terreno, sono dannosi per la pianta e creeranno un ostacolo alla germinazione. Sono posizionati sulla superficie del terreno e leggermente cosparsi di esso sopra. I germogli dovrebbero essere previsti dopo 7-10 giorni dal momento della semina.

Le piccole piante devono immergersi, cioè tagliarne le radici in modo che le piante diventino forti e resistenti. Questa procedura viene eseguita quando la prima foglia appare nella Rudbeckia. Piantare piantine nel terreno è necessario quando non c'è più una minaccia di gelo.

Le varietà perenni possono anche essere propagate per seme, ma affinché la pianta produca fiori nello stesso anno, è meglio piantare con i rizomi. I semi vengono seminati a giugno o luglio in un'area dedicata del suolo e all'inizio dell'autunno vengono trapiantati in un luogo permanente. Fioriranno solo il prossimo anno. I rizomi si dividono in primavera o in autunno. Dovrebbero essere piantati nel terreno arricchiti con humus e sabbia. Prima di piantare, il terreno deve essere tenuto bagnato per 2 settimane. Affinché l'umidità non evapori rapidamente, si consiglia di eseguire la pacciamatura, cioè coprire il terreno con foglie, erba secca o segatura.

Vedi anche:

  • Piante rampicanti da regalare
  • Mix di Rose Kordana: come prendersi cura?

Rudbeckia annuale: semina e cura

Rudbeckia: semina e cura in campo aperto

Le varietà annuali possono essere coltivate in contenitori speciali, sono spesso utilizzate per il taglio e la formazione di composizioni floreali. I fiori possono resistere a lungo nell'acqua e conservare la loro bellezza e freschezza. Per prolungare la loro vita in acqua, puoi sciogliere una compressa di aspirina in essa.

Tale olio di oliva viene propagato solo dalle sementi, come menzionato sopra. Per raccoglierli dalla pianta è necessario attendere che i cuori dei fiori siano completamente asciutti, quindi tagliarli e rimuovere i semi. Puoi tenerli per circa 3 anni, durante questo periodo manterranno una buona germinazione. Spesso, quando uso i semi raccolti dalle loro piante l'anno scorso, coltivo fiori con un colore diverso. Ciò è dovuto all'impollinazione tra gli esseri minerali di diversi colori. Se i semi vengono seminati all'inizio della primavera, a luglio ci si può aspettare l'aspetto dei primi fiori. Il più spesso piantato tali varietà di rudbeckia annuale:

Ruvido o peloso è caratterizzato da una fioritura molto lunga e abbondante. Le specie a bassa crescita vengono utilizzate per decorare i confini e sbarcare in vasi decorativi per le aiuole. Bene, queste piante sono immagazzinate in acqua e possono essere usate per creare composizioni floreali e bouquet.

L'arrogante rudbeckia ha questo nome a causa della disposizione molto insolita dei petali. Scendono, dando l'impressione che il gambo venga afferrato da loro.

Rudbeckia pianta piuttosto senza pretese. La cosa più importante è innaffiare i fiori nel tempo, pacciamare il terreno per trattenere l'umidità e concimare. Quando fa caldo in strada, Rudbeckia ha bisogno di annaffiature frequenti, è meglio annaffiare i fiori al mattino e alla sera. Il terreno deve essere coperto con foglie secche o segatura, contribuirà a trattenere l'umidità più a lungo, in particolare la pacciamatura nelle giornate più calde. Se l'umidità non è sufficiente, i fiori della Rudbeckia appassiscono e appassiscono. Per la medicazione migliore è meglio applicare fertilizzanti complessi che dovrebbero essere applicati al terreno almeno 3-5 volte a stagione. L'intervallo ottimale tra gli integratori è di 3 settimane.

La Rudbeckia ha un apparato radicale vicino, quindi prima dell'inizio dell'inverno si consiglia di cospargere un piccolo strato di terreno fertile nei siti di piantagione. I gambi alla fine dell'autunno devono essere tagliati, lasciando solo 10-15 cm. Dopo le piogge, la pianta richiederà cura. L'acqua dovrebbe essere scossa dai fiori e dalle foglie. Altrimenti, gli steli alti non saranno in grado di resistere sotto il peso dell'acqua e piegarsi o spezzarsi. Prima del periodo di fioritura, è necessario nutrire le piante, sia attraverso il terreno, sia spruzzando miscele nutrienti vicino ai fiori e ai boccioli.

Queste piante devono essere potate. Le inflorescenze sbiadite o appassite devono essere tagliate, questo stimolerà l'emergere di nuove gemme e prolungherà il periodo di fioritura. Con cura adeguata e potatura regolare, la Rudbeckia fiorirà prima delle prime gelate autunnali. Le testine e le cassette per le sementi saranno conservate a lungo, possono essere lasciate su un letto fino alla prima neve.

Se vuoi ottenere nuove piante aggiuntive e piantare grandi cespugli di Rudbeckia, in autunno dovrai scavare e dividere i rizomi. Un grande cespuglio può essere diviso in 3-4 parti e piantare nuove piante in un terreno umido.

I parassiti raramente colpiscono la rudbeckia. Tuttavia, possono verificarsi attacchi di nematodi fogliari che acuiscono le foglie della pianta. Se la rudbeckia era infetta da nematodi, tutte le sue foglie cadute devono essere bruciate. È severamente vietato aggiungerli al compost, altrimenti il ​​parassita apparirà su altre piante. Se il nematode perde troppe foglie a causa dei nematodi, dovrà essere spruzzato con speciali preparazioni insetticide.

CRamoscelli di Rudbeckia: foto

Rudbeckia: semina e cura in campo aperto

Rudbeckia: semina e cura in campo aperto

Rudbeckia: semina e cura in campo aperto

Rudbeckia: semina e cura in campo aperto

Rudbeckia: semina e cura in campo aperto

Rudbeckia: semina e cura in campo aperto

Rudbeckia: semina e cura in campo aperto

Fiori insoliti di Rudbeckia renderanno la tua aiuola luminosa e bella. Il principale vantaggio della pianta è che non ha pretese e non richiede cure particolari. Rudbeckia tollera perfettamente gelo e calore, ma è difficile per lei fare a meno dell'umidità.

Aggiungi un commento