Segni di rabbia nei cani e sintomi di una persona che viene

Per molto tempo il cane vive accanto a un uomo, essendo il suo fedele amico e aiutante. Nel corso della loro vita, gli animali affrontano varie malattie e la rabbia è una di queste. Questa è una malattia infettiva che colpisce l'attività nervosa centrale, che è pericolosa per l'uomo. Questo è il motivo per cui i segni dei cani rabbia e le caratteristiche della sua manifestazione dovrebbero essere tutti noti.

Forme di rabbia nei cani

Forme di rabbia nei cani

Un cane sano può essere infettato da questa infezione se la saliva dell'animale infetto colpisce la zona danneggiata della pelle nella sede del morso. Ci sono due forme di rabbia nei cani: violente e silenziose. Occasionalmente ci sono forme abortive e atipiche della malattia.

Flusso di forme lussureggianti in tre fasi, che si susseguono:

  • lo stadio iniziale è malinconico;
  • fase maniacale (eccitatoria);
  • finale - depressivo (paralitico).

Rabbia in animali domestici a quattro zampe: sintomi della malattia

Ogni stadio della malattia ha i suoi sintomi. Il primo segno della rabbia nei cani è un cambiamento nel comportamento dell'animale: prontezza, insensibilità o, al contrario, eccessiva tenerezza. Pet cerca di ritirarsi in luoghi bui. C'è un aumento dell'eccitabilità, diminuzione dell'appetito e prurito al posto del morso. In un animale infetto, si può osservare vomito, aumento della salivazione, difficoltà nel deglutire il cibo. La durata della fase iniziale è da 2 a 3 giorni.

Il secondo stadio è accompagnato da eccitazione e ansia eccessive. Il cane ha il desiderio di rompere il guinzaglio, lei rode a tutto ciò che vede, attacca quelli che lo circondano. Aumentando convulsioni convulsive, paralisi della faringe e delle estremità, si può verificare la caduta della mascella. La salivazione aumenta e la raucedine appare quando abbaia. La seconda fase dura fino a tre giorni.

Nell'ultima fase, gli occhi dell'animale malato affondano in profondità, la mascella si abbassa, la lingua cade fuori dalla bocca, la mobilità della parte posteriore è persa. La paralisi si verifica in un animale emaciato. Questo processo è irreversibile e subito dopo il coma diventa fatale. Questa fase dura fino a cinque giorni.

La forma della rabbia silenziosa negli animali procede senza manifestazione di aggressività. È caratterizzato da paralisi in rapido sviluppo. La malattia progredisce più velocemente. La frenesia atipica è rara, una caratteristica di questa forma è un decorso lento della malattia senza aggressività. Il cane è inattivo, indebolito, si rifiuta di mangiare, a volte c'è il vomito. La malattia può durare fino a cinque mesi senza divisione in fasi.

La forma abortiva (restituibile) termina il recupero dopo aver alternato i sintomi clinici 2-3 volte ad intervalli di un massimo di tre settimane. Spesso, corrisponde allo stadio del modulo rush.

La speranza per il recupero dei nostri animali domestici è piccola. Non prendono test da un cane malato, non effettuano trattamenti - questo è il rischio di una persona che si infetta. La diagnosi è stabilita dopo la morte dell'animale. A volte ricorre al sonno, per alleviare la sua sofferenza.

Segni di rabbia in una persona da un morso di cane

Segni di rabbia in una persona da un morso di cane

Una persona viene spesso infettata dalla rabbia di cani domestici che sono stati in contatto con un animale randagio malato. L'infezione selvaggia non è più di tutte le malattie segnalate. La primavera e l'estate sono i periodi più pericolosi per l'infezione. L'infezione viene effettuata per contatto con la saliva durante il morso. Il rischio aumenta se il danno si è verificato nella regione degli arti superiori e nella parte anteriore. La perdita del controllo sul comportamento di una persona infetta dalla rabbia è il periodo più pericoloso.

In un adulto, il periodo di latenza dura da 9 a 40 giorni, dipende dal sito del morso: se cadeva sulle sue mani, l'intervallo si riduce a cinque giorni. Nei bambini, la rabbia si sviluppa molto più velocemente.

Le fasi di sviluppo della malattia nell'uomo e i suoi sintomi

La fase iniziale dura fino a tre giorni ed è caratterizzata da caratteristiche come:

  • tirando dolore al sito di infezione, sensibilità della pelle, gonfiore;
  • aumento della temperatura corporea fino a 37,3 °;
  • dolori acuti alla testa e letargia, accompagnati da nausea;
  • allucinazioni (quando morse in faccia);
  • depressione e paura ingiustificata;
  • perdita di appetito.

Lo stadio di eccitazione dura fino a tre giorni ed è accompagnato dai seguenti sintomi:

  • aumento dell'eccitabilità dell'attività nervosa;
  • idrofobia, il verificarsi di spasmi respiratori e una violazione del riflesso di deglutizione, che può provocare vomito;
  • la respirazione diventa intermittente;
  • convulsioni dei muscoli facciali, come reazione a luce intensa e suono aspro;
  • le palpitazioni diventano più frequenti, gli aumenti di salivazione, l'eccessiva sudorazione, le pupille si dilatano;
  • attacchi di violenza, pericolosi per gli altri.

La paralisi dello stadio passa durante il giorno con tali cambiamenti come:

  • ipertermia;
  • guasto del sistema motore;
  • caduta della pressione sanguigna;
  • paralisi.

Misure preventive

La vaccinazione è un metodo affidabile per proteggere gli animali contro la rabbia.

Un metodo affidabile per proteggere gli animali contro la rabbia è la vaccinazione, che è necessaria per il vostro animale domestico per tutta la vita. Solo un animale sano viene vaccinato e se un cane malato viene vaccinato, l'immunità al vaccino non verrà sviluppata. La prima vaccinazione viene somministrata a un cucciolo all'età di 3-4 mesi (fino a quando i denti sono cambiati), quindi viene eseguita una volta all'anno a intervalli regolari.

Controindicazioni per i cani da vaccinazione sono gravidanza, stress, allattamento. I vaccini antirabbici non causano complicanze negli animali sani. Molto raramente possono verificarsi gonfiore nel sito di iniezione, diarrea e vomito. Per la vaccinazione, è possibile scegliere un vaccino importato o produzione nazionale, che non sono significativamente differenti. I farmaci anti-rabbia più popolari sono Nobivac ed Eurican, il rabbino si distingue dai farmaci domestici.

Speriamo che le informazioni ottenute contribuiranno a preservare la salute e la vita del tuo familiare a quattro zampe, nonché a proteggere te stesso e gli altri. Ricorda, siamo responsabili per coloro che hanno domato.

Aggiungi un commento