Stile classico negli interni. caratteristiche di stile per

La moda nell'interno, come nell'abbigliamento, sta cambiando con ogni stagione. I progettisti sono costantemente alla ricerca di nuove soluzioni di progettazione abitativa. Per coloro che aderiscono alle tradizioni conservatrici e apprezzano la combinazione di bellezza e comfort, lo stile classico si adatta - l'incarnazione di armonia e tranquillità.Questo stile combina le migliori tradizioni di barocco, classicismo, rococò e impero.

Interni in stile classico: consigli di design

Questo stile è il migliore per il design dei salotti. Di norma, è la stanza più spaziosa e più luminosa di tutta la casa, c'è molto spazio per divani lussureggianti, poltrone e tende lussuose.

Stile classico negli interni

Stile classico negli interni

Come in qualsiasi altro stile, i classici hanno la loro gamma di colori. Questa direzione non accetta toni eterogenei. Qui le sfumature nobili e tenui del rosso e del giallo, la sabbia e le tonalità pastello sono più appropriate, in alcuni elementi si possono usare bronzo e dorature. I mobili si adattano sia ai colori chiari (bianco e beige), sia ai colori più intensi del nero e del mogano.

Pareti e soffitti non dovrebbero sembrare orecchiabili, dovresti scegliere una carta da parati semplice con motivi di luce fantasia, possono essere lattiginosi, crema, beige, rosa pallido, grigio chiaro e persino dorato. Puoi prendere e sfumature scure di grigio, blu, marrone, rosso. Ma è importante ricordare che questi colori devono essere disattivati ​​anche se possono essere cenerini. Non è necessario utilizzare la carta da parati per la decorazione della parete, possono essere in rilievo con l'immagine di colonne o qualsiasi modello.

È anche importante decorazione del pavimento. La pavimentazione moderna ci offre ampie opportunità: puoi usare il parquet di legni pregiati, o fare una posa artistica di marmo con un motivo circolare al centro e ornare lungo i bordi. Per creare un comfort domestico, un piccolo tappeto è posato sul pavimento per abbinarlo al divano e alle poltrone. Se la pavimentazione è insignificante, questo può essere compensato da un lussuoso tappeto con motivi.

Lo stile classico è una ricchezza di colori e forme. Non è un caso che i pattern vengano spesso citati, perché questa è una caratteristica integrale dei classici. Dovrebbero decorare non solo il pavimento e le pareti, ma anche gli elementi in legno dei mobili: schienali e braccioli delle sedie, gambe dei tavoli e delle sedie, armadi e cornici e decorazioni a stucco sul soffitto. Se decidi di decorare il soffitto, trattalo con attenzione speciale, perché in alcuni casi questo può essere superfluo.

Tende, tappezzerie di mobili e tovaglie in stile classico sono sempre fatti di tessuti costosi e costosi: broccato, seta, velluto, raso, velluto, jacquard.

È impossibile immaginare un salotto classico senza dettagli come pesanti vasi dipinti, quadri in cornici intagliate, varie statuette e, naturalmente, un lampadario. Un lussuoso lampadario multilivello con elementi di forgiatura, pendenti in cristallo e dorature è un elemento essenziale per creare un colore classico. Per l'illuminazione supplementare, è possibile utilizzare lampade da terra, che daranno un'ulteriore enfasi.

Classico per tutte le stagioni: scelta della cucina

Stile classico negli interni

Stile classico negli interni

Stile classico negli interni

Stile classico negli interni

Stile classico negli interni

Nonostante l'abbondanza di tendenze alla moda nel design degli interni, i mobili da cucina, realizzati in stile classico, rimane il più popolare. Grazie alle migliori tradizioni, questo stile è il mezzo dorato, che assorbe comfort, bellezza, praticità e comfort, che sono importanti per qualsiasi hostess. Che cosa dovrebbe essere considerato quando si crea uno stile classico in cucina?

  • In primo luogo, ci sono strutture chiare di soluzioni di colore: evitare i colori scuri saturi, e anche quelli più luminosi, utilizzare solo colori chiari - legno o pastello. Ciò contribuirà a creare facilità e ad espandere visivamente lo spazio. A differenza del soggiorno, non c'è pompa obbligatoria e bizzarria delle forme. Questo è un regno di semplici linee completate che creano discrezione.
  • In questo interno mobili o mobili in legno più spesso utilizzati in materiali artificiali che imitano il naturale, è possibile utilizzare prodotti in vimini e metallo. Anche appropriato qui è la tecnica di invecchiamento artificiale di mobili e altri oggetti interni. Nella cucina classica, tutta l'attenzione deve essere focalizzata sulla cucina o sul camino, quindi non completare l'interno con piccoli accessori.
  • Esporre spesso stoviglie da collezione o un elegante set di gioielli. Piatti in metallo o candelabri sono talvolta collocati su scaffali aperti. L'illuminazione è importante in cucina. Consentire grandi lampadari di cristallo, ma forgiato il più pratico. Non concentrarti sui tessuti. Le tende si adatteranno spesso ma trasparente per creare un'illuminazione aggiuntiva.

Caratteristiche interne

Stile classico negli interni

Stile classico negli interni

Stile classico negli interni

Come accennato in precedenza, lo stile classico non accetta il tripudio di colori e il design delle camere da letto non fa eccezione. La combinazione di colori della camera da letto dovrebbe essere lenitiva, non affaticare la vista e fare una lunga pausa. Lo stile classico qui dovrebbe diventare l'incarnazione del calore e del comfort. Quale dovrebbe essere l'arredamento di una camera da letto classica?

L'elemento principale nella camera da letto è un letto, arioso e regalmente spazioso. In stile classico usano ampi letti matrimoniali con un'alta testata decorativa. La testata può essere in metallo con oro o in legno, decorata con intagli. Non importa di che materiale sarà fatto, sul primo piano - la tecnica di infilare o forgiare. Nessun angolo retto e punti, solo curve rotonde e lisce nella tradizione barocca e rococò.

Per decorare i letti spesso si utilizzano inserti realizzati in vera pelle o costosi tessuti decorativi. In tale interno possono essere presenti tavoli antichi, comodini e cassettiere. Questa situazione è piuttosto costosa, quindi puoi limitarti a mobili moderni, realizzati sotto i vecchi tempi. Elementi stilizzati aggiungono una stanza di raffinatezza e creano un'atmosfera speciale.

Se non sei sicuro di poter selezionare i mobili appropriati che verranno combinati, puoi acquistare un set da camera già pronto, realizzato in classici italiani o inglesi. È piuttosto difficile integrare gli elettrodomestici moderni in uno stile simile. Per nascondere tutto ciò che non è necessario, spesso nelle pareti formano nicchie speciali.

Lo stile classico non tollera la ridondanza, quindi per le camere da letto non è necessario raccogliere un gran numero di accessori. Una bella decorazione sarà un lussuoso lampadario con lampade rivolte verso l'alto che imitano le candele. Per l'illuminazione serale, le lanterne a muro sono perfette nel tono dell'arredamento con traversine in legno o metallo.

Cos'altro serve per progettare la tua casa in uno stile classico? La regola principale è il lusso, anche nei minimi dettagli. Qui c'è un posto per cose costose e delicatamente eseguite.

Recentemente, i designer stanno sperimentando sempre più i colori degli interni classici, di particolare interesse sono le facciate delle cucine, realizzate in camere da letto nere o completamente bianche come la neve. Questo è un testamento al fatto che lo stile classico che si è sviluppato nel tempo, lascia spazio all'immaginazione.

Aggiungi un commento