Cosa aiuta "citramon"

Molti di noi credono che "Citramon" sia una panacea per i mal di testa di varia intensità. In effetti, lo è, ma il farmaco è efficace nel trattamento di un certo numero di disturbi. Cosa aiuta "Citramon", come prenderlo correttamente e quali controindicazioni ci sono, imparerai nel nostro articolo.

Breve saggio farmacologico

Cosa aiuta

Se ascolti conversazioni di mentalità ristretta o esamini attentamente vari forum su argomenti medici, puoi vedere che molte persone di diverse fasce d'età sono interessate alla domanda: a cosa aiuta il farmaco "Citramon P". Scorrendo qualche altro sito o ascoltando la conversazione di un vicino, puoi ascoltare un'altra domanda interessante e molto pertinente: "Citramon-Darnitsa" - da cosa aiuta? ".

Determiniamo immediatamente che "Citramon" è un agente farmacologico appartenente al gruppo di analgesici e antipiretici. I restanti prefissi nel nome delle droghe indicano che appartengono a una o un'altra azienda farmaceutica.

"Citramon" ha la stessa composizione componente. Questo farmaco contiene tre componenti attivi:

  • caffeina;
  • acido acetilsalicilico;
  • paracetamolo.

Quindi, come hai già capito, "Citramon" può essere tranquillamente classificato come farmaco farmacologico combinato. L'acido acetilsalicilico, che fa parte dello strumento, ha effetti anti-infiammatori e riduce anche l'aumento della temperatura del subfebbrile. Inoltre, questa sostanza componente rallenta la formazione di coaguli di sangue.

Se hai ancora dei dubbi sul fatto che "Citramon" aiuti con un mal di testa, quindi in base all'annotazione del farmaco, questa domanda può essere tranquillamente risolta in senso affermativo. È grazie all'acido acetilsalicilico "Citramon" che si adatta perfettamente a un mal di testa di varia intensità.

Alcune persone si lamentano che questo mal di testa non li salva. Naturalmente, ogni agente farmacologico ha un effetto individuale, e le ragioni per il verificarsi del mal di testa possono essere diverse.

Anche la caffeina fa parte di Citramone. La sua quota in questo agente farmacologico è relativamente piccola, quindi il farmaco non ha effetti eccitatori sul sistema nervoso. Tuttavia, a causa della caffeina in combinazione con altri componenti, Citramon promuove la vasodilatazione, la stimolazione del centro motore. Migliora anche le abilità fisiche e mentali. Con l'aiuto di "Citramone" puoi liberarti dalla sonnolenza.

Per quanto riguarda il paracetamolo, ha un numero di proprietà positive:

  • anti-infiammatori;
  • antipiretico;
  • analgesico.

In quali casi aiuterà "Citramon"?

In quali casi sarà d'aiuto

Sulla base della composizione componente di questo agente farmacologico, si può dire che Citramon è una panacea universale. Nonostante il fatto che le pillole vengano rilasciate nel modo OTC, non è necessario automedicare. In molti kit di pronto soccorso di casa, Citramon è in prima fila come rimedio per i mal di testa.

Se noti che il mal di testa è sistematico e "Citramon" non ti aiuta, contatta immediatamente lo specialista presente e supera l'esame. Il mal di testa può essere un sintomo di vari disturbi.

"Citramon" aiuta a sbarazzarsi delle sindromi dolorose di moderata gravità. Tuttavia, la natura del dolore può essere diversa. Quindi, questo agente farmaceutico può essere assunto in questi casi:

  • quando un mal di testa di qualsiasi intensità, tra cui emicranie;
  • con la mialgia;
  • in caso di comparsa di mal di denti con infiammazione nei tessuti connettivi molli;
  • quando si diagnostica l'algomenorrea;
  • in caso di sviluppo di un numero di malattie neurologiche;
  • con artralgia.

Farmaco farmacologico "Citramon" e la temperatura aiuta. Se l'aumento della temperatura del subfebbrile è associato allo sviluppo della sindrome febbrile, cioè dell'influenza o delle patologie respiratorie acute, questo farmaco farmacologico deve essere assunto dopo aver consultato lo specialista presente per non più di tre giorni.

Spesso, gli specialisti nel campo dell'odontoiatria sentono dai loro pazienti una domanda interessante: "Citramon" aiuta con il mal di denti? Una risposta inequivocabile a questa domanda è impossibile, poiché il grado dell'effetto del farmaco dipende dalla gravità della sindrome del dolore.

Prestare attenzione: controindicazioni

Come già accennato, "Citramon" - è uno dei popolari agenti farmacologici, presente in quasi tutti i medicinali per uso domestico. Tuttavia, è anche necessario prendere questo medicinale con cautela e dopo uno studio attento dell'annotazione.

L'assunzione di "Citramone" dovrebbe essere abbandonata in questi casi:

  • durante l'esacerbazione di processi erosivi o ulcerativi nel tratto digestivo;
  • con evidente ipersensibilità alle sostanze che fanno parte degli agenti farmacologici;
  • in caso di sviluppo di sanguinamento di tipo gastrointestinale;
  • emofilia;
  • nel caso dello sviluppo di diatesi di natura emorragica;
  • durante la gestazione, specialmente nel 1 ° e 3 ° trimestre;
  • durante l'allattamento al seno;
  • durante lo sviluppo della patologia ischemica del muscolo cardiaco nelle fasi acute;
  • in caso di sviluppo di insufficienza renale;
  • con la malattia di glaucoma;
  • durante il corso di ipertensione di carattere arterioso in una forma pronunciata;
  • con maggiore eccitabilità, oltre a violazioni dei modelli di sonno;
  • nel periodo postoperatorio, accompagnato da sanguinamento.

Non è consigliabile prendere "Citramon" per i bambini sotto i 15 anni, poiché è a questa età che sono a rischio di sindrome di Reye. Non assumere questo farmaco farmacologico senza aver prima consultato uno specialista se si soffre di una malattia al fegato o di una gotta.

Qual è il pericolo di una ricezione incontrollata di "Citramon"?

prendere

Accettare "Citramon" deve essere in stretta conformità con la prescrizione di uno specialista. Se decidi di usare questo medicinale da solo, assicurati di leggere l'annotazione e segui il dosaggio indicato. L'uso eccessivo di Citramone può causare effetti collaterali, in particolare:

  • vertigini;
  • nausea e riflessi gag;
  • orecchio che squilla;
  • sonnolenza;
  • letargia;
  • stati convulsi;
  • anuria;
  • difficoltà a respirare.

Secondo l'annotazione a questo agente farmaceutico, possono verificarsi effetti collaterali come sovradosaggio dovuto all'esposizione ad acido acetilsalicilico.

Parlare di indicazioni speciali?

Come già accennato, non è consigliabile prendere "Citramon" prima di raggiungere l'età di quindici anni. Sullo sfondo delle patologie virali trasferite, l'assunzione di un farmaco può provocare l'apparizione della sindrome di Reye. Questa malattia è caratterizzata da un aumento delle dimensioni del fegato, vomito prolungato ed encefalopatia. Se assumi il farmaco per un lungo periodo, assicurati di farlo sotto la supervisione di uno specialista, oltre a fare degli esami del sangue e monitorare le condizioni del fegato.

"Citramon" riduce la coagulazione del sangue. Se devi sottoporti ad un intervento chirurgico, allora il chirurgo deve essere informato in anticipo dell'ammissione di questo farmaco. Nel periodo di gestazione e allattamento usare "Citramon" non dovrebbe essere, perché influenzerà negativamente le condizioni del bambino.

Prima di utilizzare qualsiasi farmaco farmacologico, studia attentamente l'annotazione. Ricorda che le pillole incontrollate possono portare allo sviluppo di conseguenze complicate. "Citramon" aiuta con sindromi dolorose di intensità moderata, ma non dovresti auto-guarire. Ti benedica!

Aggiungi un commento