"mezim"

La tradizione culinaria delle nostre terre è abbondante bevanda e cibo durante le vacanze con tutte le conseguenze che ne conseguono. Molte persone amano i gustosi cibi grassi e spesso superano il tasso consentito, che provoca protesta nel corpo. Come essere in questi casi? Quindi, "Mezim" - da cosa aiuta, come e quando prenderlo?

Assistente digestivo

Cosa aiuta

"Mezim" è una combinazione di enzimi digestivi. Questi enzimi sono generalmente prodotti dal pancreas e svolgono un ruolo importante nella disgregazione di grassi, proteine ​​e carboidrati. Il farmaco viene utilizzato come sostituto quando il pancreas non produce abbastanza dei suoi enzimi.

Il principio attivo "Mezim" è la pancreatina, che è il contenuto concentrato del pancreas di suini e bovini. Consiste di:

  • amilasi;
  • lipasi;
  • proteasi.

Esternamente, è una polvere grigia e giallastra con un certo odore, che non ha cristalli ed è scarsamente solubile in acqua. Oltre alla pancreatina, con un limite fisso dell'attività enzimatica, la compressa contiene cariche e un rivestimento di film. I primi sono cellulosa microcristallina, amido modificato, biossido di silicio, emulsionante alimentare.

Il rivestimento della pellicola è costituito da talco, ipromellosa, emulsione di simeticone, dispersione di poliacrilato, additivi alimentari e coloranti. Il guscio è necessario affinché nell'ambiente acido dello stomaco il principio attivo non perda la sua attività. È fatto nella versione enterica, cioè l'attività enzimatica del farmaco si manifesta solo dopo essere entrata nel duodeno. Questo è esattamente il motivo per cui le compresse di Mezim non devono essere masticate o prese con un guscio rotto - l'uso del farmaco in questa forma non darà l'effetto previsto.

Il nostro corpo ha bisogno di "Mezime" in questi casi:

  • In caso di disfunzione del tratto gastrointestinale, che è sorto a causa della produzione indebolita di enzimi pancreatici.
  • Se sviluppi condizioni e processi patologici negli organi digestivi, a causa di infiammazioni e alterazioni degenerative nei tessuti.
  • Quando le violazioni delle funzioni del tubo digerente, come gonfiore, diarrea e altri disturbi causati da cause associate al trattamento chirurgico, l'uso della chemioterapia. In questi casi, "Mezim" è usato nel trattamento complesso come mezzo aggiuntivo.
  • Prima di condurre studi sulla cavità addominale durante la preparazione.
  • Per aiutare l'organismo a gestire le conseguenze della smemoratezza nel cibo, se la dieta è dominata da cibi grassi o alimenti durante la notte che non sono compatibili tra loro, così come una transizione squilibrata dalla dieta alla dieta generale. In questi casi, il farmaco può migliorare il processo digestivo e prevenire problemi al tratto gastrointestinale.

cosa aiuta

Uno dei problemi con il tratto digestivo - una sensazione di bruciore al petto. Le persone che lo fanno spesso hanno una domanda se Mezim aiuta con il bruciore di stomaco. Questo farmaco è in grado di aiutare solo se la causa del disagio è la mancanza di enzimi che possono essere reintegrati prendendo il rimedio. In generale, i farmaci con il principio attivo Pancreatina non sono indicati per il bruciore di stomaco.

Leggiamo le istruzioni per il farmaco

Anche la conoscenza di Mezim Forte non esime dalla necessità di uno studio dettagliato delle istruzioni per l'uso del farmaco.

Indicazioni e controindicazioni

Casi e condizioni in cui il nostro corpo avrà bisogno di "Mezim Forte", già descritto sopra. Descriveremo la gamma di malattie qui sotto, quando l'assunzione di questo farmaco sarà, se non curata, alleviare la sofferenza:

  • malattie e disturbi dello stomaco e del duodeno;
  • malattia del fegato;
  • malattia della cistifellea;
  • malattie e disturbi del pancreas;
  • disturbi funzionali e disturbi intestinali;
  • sindromi postoperatorie nel tratto digestivo;
  • obiettivi diagnostici, formazione;
  • dieta inaccettabile e abitudini alimentari negative;
  • infezioni intestinali.

L'uso del farmaco "Mezim" è vietato se il sistema immunitario del paziente reagisce inutilmente a qualsiasi componente della composizione, cioè si manifesta un'ipersensibilità. Inoltre, "Mezim" non può essere assunto nel periodo del decorso acuto della pancreatite cronica, così come nell'infiammazione acuta del pancreas.

Sottigliezze di applicazione

Il farmaco viene assunto per via orale prima dei pasti o durante il pasto. Come notato sopra, le compresse non possono essere masticate. Il dosaggio per gli adulti consiste di 1-2 compresse fino a tre volte al giorno prima dei pasti. Se giustificato, è consentita una dose aggiuntiva di 1-4 compresse durante il pasto.

In pediatria, l'uso di "Mezim" è possibile solo su indicazione del medico e nelle dosi da lui prescritte. Con una dieta scorretta il corso terapeutico può consistere in una singola dose o 3 giorni.

Nel caso di patologie gravi, quando è necessario un apporto supplementare di enzimi nel corpo, è possibile utilizzare il prodotto fino a diversi mesi o anni. Ma il regime e il dosaggio sono determinati dal medico curante individualmente, in base alla gravità delle condizioni del paziente.

Una delle sfumature dell'uso di "Mezim" - il suo impatto negativo sull'assorbimento di ferro durante l'assunzione di farmaci contenenti ferro. Farmaci presi per ridurre l'acidità, ridurre l'effetto di prendere gli enzimi.

reception

Vale anche la pena notare che il ricevimento di "Mezima Forte" durante la gravidanza e l'allattamento è permesso solo dalla prescrizione del medico con un approccio equilibrato per determinare la predominanza di possibili effetti positivi per la madre sull'impatto negativo sulla salute del bambino.

Effetti collaterali

Accompagnare la ricezione di "Mezim" può separare le conseguenze di una natura negativa:

  • reazioni allergiche;
  • nausea;
  • disagio nella regione epigastrica;
  • cambiare la densità delle feci.

Riassumendo, devo dire che è possibile prescrivere questo farmaco per te stesso in casi isolati legati all'eccesso di cibo. Gli esperimenti, ad esempio, per determinare se Mezim possa essere d'aiuto per il bruciore di stomaco o qualsiasi altra condizione patologica associata agli organi digestivi, non ne valgono la pena. In caso di sintomi di disturbo, è necessario consultare un medico per un consiglio esperto.

Aggiungi un commento