Sensazione di bruciore leggera e forte nell'uretra negli

Nonostante la differenza nella struttura anatomica degli organi del sistema genito-urinario, sia le donne che gli uomini possono sperimentare un sintomo spiacevole e allarmante come quello dell'ustione nell'uretra.Ne vale la pena ai primi segni di disuria di correre in clinica, e quale trattamento aiuterà a ripristinare la salute?

I sintomi sono gli stessi, ma le ragioni sono diverse?

deurinazione ostruita

I medici chiamano il disagio durante lo svuotamento difficile della vescica della vescica. I suoi sintomi sono prurito, bruciore e crampi, che possono verificarsi sia all'inizio del processo che dopo. A volte il dolore, lo scarico, il peggioramento dello stato generale di salute e la temperatura talvolta si uniscono a questi sintomi.

Ci sono diverse malattie comuni a donne e uomini che hanno manifestazioni simili. Ma possono anche causare mali che si trovano solo tra i rappresentanti di un particolare genere. Pertanto, è meglio trattare i sintomi e le loro cause separatamente per ogni categoria di pazienti.

Perché può esserci una sensazione di bruciore nell'uretra negli uomini?

Gli uomini hanno meno probabilità di soffrire di problemi di bruciore nell'uretra, poiché la natura ha dato loro un'uretra più lunga e un organo speciale - la prostata, che rilascia disinfettanti che prevengono la diffusione dell'infezione. Il corpo del sesso più forte è più adatto a resistere alle infezioni. Pertanto, se già inizia a "modificare" quando si tenta di andare in bagno, la ragione è piuttosto seria.

Quali malattie possono causare bruciore?

  • Se si verifica un disagio all'inizio della smagliatura, questo potrebbe essere un segno di infiammazione dell'uretra. La malattia è causata solo da fattori infettivi e l'agente patogeno non può farsi conoscere a lungo, poiché è trattenuto dall'immunità. Quando è indebolito, appaiono prurito e secrezione mucosa purulenta con un odore sgradevole.
  • La comparsa di bruciore dopo la minzione può indicare l'insorgenza di urolitiasi.
  • La prostatite si segnala non solo con sensazioni sgradevoli e dolorose, ma anche con minzione frequente, una violazione del deflusso delle urine (sangue può apparire in esso).
  • La combustione, che è completata da secrezioni vetrose, un leggero aumento della temperatura e malessere generale, indica la clamidia.
  • Il sesso non protetto può portare a infezioni da virus gonococcus o micoplasmosi. In questo caso, non si limita a bruciare: lo scarico può contenere pus e sangue.
  • Non sempre i problemi con la minzione sono il risultato di connessioni perverse. Questo sintomo è accompagnato da un'infiammazione della vescica - cistite, che si sviluppa a causa di ipotermia.
  • La combustione può verificarsi dopo un danno meccanico agli organi del sistema genito-urinario.
  • Negli uomini, una leggera sensazione di bruciore nell'uretra può essere dovuta al disprezzo dell'igiene degli organi genitali - un raro cambio di biancheria e procedure igieniche improprie.
  • Alcuni alimenti (acuti e acidi) e l'alcol possono causare disagio nello svuotamento della vescica.

Fattori e malattie che causano bruciore nelle donne

Le donne sono più a rischio

Le donne sono più a rischio di problemi con gli organi urinari, in quanto hanno un'uretra breve e ampia situata nelle immediate vicinanze della vagina.

La gravidanza a volte porta anche al fatto che c'è una sensazione di bruciore nell'uretra senza secrezioni.Ma ciò accade per una ragione naturale: l'utero esercita pressione sulla vescica. In tutti gli altri casi, questo sintomo avverte che è iniziato un processo infettivo o infiammatorio.

Che tipo di malattie fanno soffrire le donne quando cercano di andare in bagno per un piccolo bisogno?

  • Il dolore può essere causato dalla cistite. L'infiammazione delle membrane vescicali è accompagnata da sintomi spiacevoli come aumento della minzione, dolore nel basso ventre. Spesso la temperatura aumenta e il sangue può comparire nelle urine.
  • Uretrite. "Identificare" questa malattia è abbastanza facile, poiché una sensazione di bruciore nell'uretra non è l'unico segno: compaiono prurito e abbondante scarico purulento. Un'altra manifestazione caratteristica è che la prima porzione di urina ha un colore nuvoloso e inclusioni sotto forma di fili e scaglie.
  • Pietre nella vescica e nei reni. Se si muovono lungo l'uretra, possono graffiare l'uretra, causando una sensazione di bruciore.
  • Infezioni sessualmente trasmesse: gonorrea, clamidia, mughetto, candidosi, tricomoniasi, ureaplasmosi.
  • Un problema femminile specifico è l'infiammazione cervicale.

Ma la combustione può causare non solo le malattie del sistema urinario. A differenza degli uomini, gli squilibri ormonali, le allergie ai saponi e ai prodotti per l'igiene, così come i disturbi nervosi possono provocare un tale problema nelle donne. Pertanto, non devi impegnarti nell'autodiagnosi, per non perdere la salute.

Cosa aiuterà a diagnosticare?

individuare la causa della disuria

Per selezionare la terapia più efficace, è necessario determinare con precisione la causa della disuria. Prima di tutto, sia donne che uomini, il medico prescriverà di passare un'analisi delle urine. Cosa può mostrare?

  • Se si riscontrano tracce di proteine ​​e un numero maggiore di leucociti, l'infiammazione si localizza nell'uretra e nella vescica.
  • Se sono presenti eritrociti (non dovrebbero esserci globuli rossi nel sangue) e cristalli di sale, il medico trarrà una conclusione sull'insorgenza della urolitiasi.
  • Una grande quantità di proteine ​​indica problemi ai reni.
  • Se l'analisi rientra nell'intervallo normale, la sensazione di bruciore può essere una conseguenza di un sovraccarico nervoso.

Se i microrganismi dannosi "si avvolgono" nel corpo, questo può essere visto dai risultati di un'analisi clinica del sangue - un aumento del numero di leucociti, alta ESR.

Nelle donne può essere effettuata anche una diagnosi speciale: uno studio della microflora vaginale (striscio). Una macchia può essere fatta anche per gli uomini, prendila solo dall'uretra.

Per rilevare infezioni trasmesse sessualmente, i test di laboratorio vengono eseguiti utilizzando ELISA e PCR.

Se vi è il sospetto di problemi nel lavoro dei reni, verrà ordinata un'ecografia. Per escludere la possibilità di tumori e patologie organiche, verrà eseguita una radiografia o una risonanza magnetica della colonna vertebrale inferiore.

Come e cosa essere trattati?

Anche una debole sensazione di bruciore nell'uretra dovrebbe essere una ragione per una visita immediata dal medico. Questo dovrebbe essere fatto ancora di più se il sintomo doloroso non scompare e la malattia si dichiara e altri segni.

Essere trattati con rimedi popolari in questi casi è strettamente controindicato. L'unica cosa che può essere fatta se il processo di minzione è stato accompagnato da una sensazione di bruciore - bere 2 cucchiai. acqua, e poi ogni 6 ore prendere soluzione di sodio. È preparato in proporzioni per 100 g di acqua 1 cucchiaino. soda. Questo aiuterà a scovare i batteri dalla vescica e dall'uretra.

Il trattamento medico includerà

Il trattamento medico includerà tali metodi e farmaci.

  • La cistite nelle donne e negli uomini viene trattata secondo lo stesso schema. Viene assegnata una modalità delicata (cibi piccanti, salati, cibi in scatola, condimenti, brodi di carne grassa sono esclusi dal menu). Essi prescrivono le procedure termiche - un bagno sitz, microcherter termici, una piastra elettrica. Per salvare il paziente dal dolore, vengono prescritte iniezioni di No-shpy, Papaverina, Spazmolgon. Gli antibiotici sono usati (Furagin, Furadonin, Nolitsin, Palin).
  • Se l'infiammazione viene rilevata nell'uretra o nei reni, sono indicati antibiotici: norfloxacina, cefalosporine, ampicillina, azitromicina. I metodi di trattamento sono gli stessi per tutti.
  • Se viene diagnosticata urolitiasi, il paziente deve assumere una dieta: proteine ​​animali, il sale è limitato, l'assunzione di liquidi aumenta fino a 2 litri al giorno. Se la dimensione delle pietre non consente di scioglierle con medicinali, ricorrere alla frammentazione ultrasonica o eseguire un'operazione chirurgica.
  • Gli antibiotici (fluorochinoloni), i farmaci antinfiammatori non steroidei e i farmaci che migliorano la microcircolazione nella prostata sono usati per trattare la prostatite. Usato anche fisioterapia e massaggio. La sindrome del dolore viene rimossa con l'aiuto di analgesici.
  • Se viene rilevata un'infezione nella vagina nelle donne, la terapia comprende antibiotici (cefazolina, pimafucina, metronidazolo), immunocorrettori, epatoprotettori, agenti antifungini (clotrimazolo, nizoral, flucostat), supposte vaginali. Parallelamente, vengono prescritti farmaci per prevenire la disbiosi (Linex, Hilak Forte).
  • Anche il trattamento della gonorrea è lo stesso per entrambi i sessi. Include la terapia antibiotica (Cefixima, Ofloxacina, Ciprofloxacina). Immunoterapia, instillazione dell'uretra, fisioterapia.
  • Per il trattamento della clamidia vengono utilizzati antibiotici macrolidici - Eritromicina, Oleandomicina, Summamed. Questi farmaci sono combinati con farmaci antifungini - Fluconazolo e Nistatina.

Bruciore nell'uretra è un sintomo familiare a uomini e donne. Di solito è causato da malattie che non possono passare da sole. Per ripristinare la salute e una vita intima piena, è necessario un esame e un trattamento serio. Non dobbiamo dimenticare che i problemi trascurati della sfera urogenitale minacciano tali complicazioni come l'infertilità, l'impotenza e l'acquisizione di malattie croniche che non sono suscettibili di trattamento.

Aggiungi un commento